Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Sei anni di carcere al pugile dell’Isis«Era pronto a colpire il Vaticano»

14 febbraio 2017 10.21
184 0
Sei anni di carcere al pugile dell’Isis«Era pronto a colpire il Vaticano»

Il marocchino campione di kickboxing era finito in carcere nell’aprile dello scorso anno con l’accusa di terrorismo internazionale per presunti legami con il terrorismo jihadista. Cinque anni di carcere inflitti alla moglie. Ai due è stata tolta la potestà genitoriale

Sei anni di carcere per Abderrahim Moutaharrik, il marocchino 28enne campione di kickboxing, che viveva a Lecco, finito in carcere nell’aprile dello scorso anno con l’accusa di terrorismo internazionale per presunti legami con l’Isis, e 5 anni per sua moglie Salma Bencharki. Sono le condanne inflitt...

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0