Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Biotestamento, primo sì della Camera La critica dei deputati cattolici:è morte per fame e sete

20 aprile 2017 17.26
34 0
Biotestamento, primo sì della Camera La critica dei deputati cattolici:è morte per fame e sete

La Camera dei deputati ha approvato il Ddl sul biotestamento che va ora al Senato. I sì sono stati 326, i no 37. Hanno votato a favore il Pd, i 5 Stelle, Sinistra italiana e Mdp, il Psi e la maggioranza dei Civici e Innovatori, Alternativa libera e altri deputati delle forze minori. Hanno votato contro Ap, Lega, FdI e Forza Italia, pur riconoscendo ai deputati la libertà di coscienza. In dissenso dal gruppo hanno votato, a favore del provvedimento, Fabrizio Cicchitto, Daniele Capezzone e Stefania Prestigiacomo.

Critiche dai deputati cattolici: «La Camera dei Deputati ha approvato il disegno di legge sulle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento. Noi ci siamo opposti con tutte le nostre forze perché con esso vuole fare entrare nel nostro ordinamento giuridico l’eutanasia e vi entra nel modo più barbaro: la ...

Leggere anche: Berlusconi si riscopre autonomista e propone il referendum per tutte le regioni italiane

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0