Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Economia

Tutte le notizie categoria

  • Borsa: Europa giù (-0,7%) con Catalogna

    20 ottobre 2017 16.04 36

    Milano la peggiore, Ftse Mib -1,17% (ANSA) - MILANO, 19 OTT - Le Borse europee stanno peggiorando, sempre in scia alle incertezze per la crisi catalana. L'indice Euro Stoxx è in calo dello 0,72%. Madrid cede lo 0,9%. La peggiore è però Milano con una flessione dell'indice Ftse Mib dell'1,17%. Sulla piazza spagnola si è sgonfiato anche l'entusiasmo su Abertis

  • Referendum per l’autonomia: si vota fino alle 23

    20 ottobre 2017 12.02 61

    Referendum per l’autonomia: si vota fino alle 23 «Volete voi che la Regione Lombardia, in considerazione della sua specialità, nel quadro dell’unità nazionale, intraprenda le iniziative istituzionali necessarie per richiedere allo Stato l’attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia, con le relative risorse, ai sensi e per gli effetti

  • Referendum, quattro milioni al voto per l’autonomia. La sfida del quorum

    20 ottobre 2017 12.02 49

    La consultazione si gioca sull’affluenza: urne aperte dalle 7 alle 23 VENEZIA A sei mesi dall’indizione, è arrivato il giorno della verità per il referendum autonomista del Veneto. La campagna elettorale è durata anni, iniziata ben prima della legislatura, con continui bracci di ferro tra il Veneto e il governo. E come in una matrioska, più di recente

  • Pilota AirBerlin sfiora la torre di controllo per l’ultimo volo della compagnia tedesca [VIDEO]

    18 ottobre 2017 10.44 63

    Per l’ultimo volo della Compagnia AirBerlin – fallita per bancarotta – il pilota dell’Airbus A330 proveniente da Miami e diretto a Dusseldorf ha deciso di regalare il suo particolare addio. Arrivato all’aeroporto della città tedesca, il pilota dell’aereo con 200 passeggeri a bordo ha effettuato una manovra da Top Gun sfiorando la torre di controllo con il velivolo

  • Visco e il caso Bankitalia, entrata a gamba tesa inutile e dannosa

    17 ottobre 2017 20.32 29

    Spesso, durante la crisi, siamo stati giudicati un elemento di possibile destabilizzazione della moneta unica, addirittura dell’Unione Europea. E non solo per il livello del nostro debito pubblico . Uno dei motivi veniva individuato nella debolezza delle nostre banche. Risultato di un’intromissione storica della politica nel credito, durata troppo a lungo

  • Passa la linea Renzi, il Pd scarica Visco per la riconferma in Bankitalia

    17 ottobre 2017 18.52 30

    Mozione a sorpresa del Pd sulla nomina del nuovo governatore di Bankitalia. Torna quindi in forte dubbio la riconferma di Visco Affondo del Pd contro la riconferma di Ignazio Visco alla guida di Bankitalia. Il Partito Democratico ha presentato oggi alla Camera una mozione sulle iniziative di competenza del governo in merito alla nomina del governatore

  • Nomina Bankitalia, a sorpresa mozione Pd: «Serve figura idonea per nuova fiducia»

    17 ottobre 2017 14.41 29

    Il Sole 24 ORE incoraggia i lettori al dibattito ed al libero scambio di opinioni sugli argomenti oggetto di discussione nei nostri articoli. I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati

  • Usa, Bill Gates è lʼuomo più ricco per il 24° anno consecutivo

    17 ottobre 2017 13.22 43

    Al secondo posto Jeff Bezos, mentre Warren Buffett è terzo. Entra in classifica il fondatore di Netflix, mentre Donald Trump registra il rosso peggiore Bill Gates è l'uomo più ricco degli Stati Uniti per il ventiquattresimo anno consecutivo. Il suo patrimonio è aumentato di otto miliardi rispetto al 2015 giungendo così a 89 miliardi di dollari. Al secondo

  • Legge di Bilancio 2018: le novità in arrivo per fisco e lavoro

    17 ottobre 2017 5.01 37

    Via libera del Consiglio dei Ministri alla legge di Bilancio 2018: una manovra snella, ha sottolineato il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, che per il Ministro Padoan rappresenta un “punto di svolta”, con risorse limitate ma ben indirizzate. Temi centrali sono il rilancio della occupazione giovanile, con la decontribuzione strutturale del 50% degli

  • Manovra 2018, primo ok: sgravi per i giovani. Iva ferma, resta il superticket

    16 ottobre 2017 15.33 57

    Gentiloni dopo il via libera del consiglio dei Ministri: «Niente lacrime e sangue, no a nuove tasse e aumenti Iva». E Padoan: «Attenzione alle fasce più bisognose» Sarà una manovra snella, utile per l’economia e senza nuove tasse o aumenti dell’Iva. È quanto ha spiegato Paolo Gentiloni, al termine del Consiglio dei Ministri che ha approvato la legge