Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Corea del Nord, arrestato in Australia un agente: vendeva componenti per armi di distruzione di massa

17 dicembre 2017 9.26
311 0
Corea del Nord, arrestato in Australia un agente: vendeva componenti per armi di distruzione di massa

L’uomo, ritenuto un mediatore del governo di Kim Hong-un, è di origini sudcoreane ma vive da trenta anni in Australia. Secondo la polizia, vendeva a Vietnam, Indonesia e altri Paesi software e elementi per costruire armi letali.

«Credeva di agire per uno scopo patriottico più alto»: così racconta Neil Gaughan, della polizia federale australiana, parlando di Choi Han Chan, un 59enne di origini sudcoreane, da 30 anni in Australia, arrestato nella sua casa nel sobborgo di Eastwood a Sydney per aver cercato di vendere sul merca...

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0