Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Crotone, dottoressa aggredita davanti all’ospedale: salvata da un migrante

4 dicembre 2018 16.42
12 0
Crotone, dottoressa aggredita davanti all’ospedale: salvata da un migrante

Una dottoressa è stata aggredita e ferita davanti all’ospedale civile “San Giovanni di Dio” di Crotone. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe stata colpita al collo con un cacciavite. A salvarla è stato un ambulante extracomunitario che ha scongiurato conseguenze ben più gravi. Il medico stava lasciando il presidio al termine del turno di lavoro quando è stata aggredita.

Il motivo? Sembrerebbe che l’aggressore accusasse la dottoressa per la morte di una parente. Ora l’uomo è stato bloccato dalla polizia e si trova presso la Questura di Crotone.

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0