Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Gabriele Del Grande incontra console e legale. L’avvocato: “Detenzione illegale, nessuna informazione su espulsione”

21 aprile 2017 10.53
21 0
Gabriele Del Grande incontra console e legale. L’avvocato: “Detenzione illegale, nessuna informazione su espulsione”

Dopo 12 giorni dall’arresto, Gabriele Del Grande ha finalmente potuto incontrare il suo legale e il console italiano a Smirne Luigi Iannuzzi. “La sua detenzione è del tutto illegale”, ha riferito il suo avvocato turco, Taner Kilic, precisando che “non ci è stata data alcuna informazione su eventuali capi di imputazione nei confronti di Gabriele”, che “è in isolamento da nove giorni, quando è stato trasferito a Mugla”. “Abbiamo chiesto di vedere il suo dossier, ci è stato negato. Al momento, il direttore del centro non ha nessuna informazione riguardo a una sua possibile espulsione“. Il legale ha riferito che Del Grande “ha detto che ora vuole solo essere liberato e tornare in Italia”.

Il blogger lucchese, tra i registi del film “Io sto con la sposa”, è stato fermato il 9 aprile al confine con la Siria mentre intervistava alcuni profughi per il suo nuovo libro, e non aveva ancora avuto modo di incontrare un legale perché, secondo la legge turca, una persona in fermo amministrativo...

Leggere anche: Ucraina, 18enne si appisola su un materassino in mare e finisce in Crimea

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0