Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Gardini: «Per salvare le aziende in crisi serve il modello cooperativo»

2 dicembre 2018 8.49
19 0
Gardini: «Per salvare le aziende in crisi serve il modello cooperativo»

Maurizio Gardini presidente di Confcooperative: «L’Italia può essere cambiata cooperando e, insisto, costruendo reti e infrastrutture viarie e sociali». L’esempio delle cooperative di comunità: «Nei piccoli borghi che si stanno spopolando, chi decide di restare si auto-organizza in cooperativa di servizi»

Il presidente di Confcooperative Maurizio Gardini rappresenta 3,2 milioni di soci in 19 mila imprese con 525 mila lavoratori e a parlare di declino non ci sta. «La frenata del Pil va contrastata subito, con la forza di una pagina nuova. Quello di cui abbiamo bisogno — dice — è la capacità di produrr...

Leggere anche: Casellati,futuro giovani è nella cultura

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0