Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Genova, crollo del ponte: il governo pensa alla revoca della concessione, ma dovrebbe risarcire Autostrade

16 agosto 2018 10.54
67 0
Genova, crollo del ponte: il governo pensa alla revoca della concessione, ma dovrebbe risarcire Autostrade

La convenzione stabilisce che Anas dovrebbe versare al concessionario gil utili previsti fino alla scadenza, circa 20 miliardi di euro. Per questo è più probabile una sanzione

Il giorno dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova, il governo studia la possibilità di revocare la concessione ad Autostrade per l’Italia, controllata dalla famiglia Benetton, che gestisce anche l’A10. A parlare di revoca della concessione sono sia il presidente del consiglio, Giuseppe Conte, sia ...

Leggere anche: Carfagna: "Niente soldi per orfani dei femminicidi? Una bastardata"

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0