Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Giorgio Armani contro Gucci: «Teste mozzate in passerella? Siamo al limite»

24 febbraio 2018 14.09
149 0
Giorgio Armani contro Gucci: «Teste mozzate in passerella? Siamo al limite»

Lo stilista attacca la scelta di far sfilare i modelli con il calco delle loro teste. «Non dobbiamo a tutti i costi strafare. Io mi tolgo da questo gioco»

«Io non ci sto. Quando vedo delle teste mozzate in passerella io mi tiro fuori», Giorgio Armani polemizza apertamente con la scelta di Alessandro Michele di far sfilare in passerella per Gucci modelle e modelli con in mano il calco delle loro teste realizzato da uno studio di Cinecittà, Makinarium.

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0