Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Governo Merkel in bilico

2 luglio 2018 6.29
27 0
Governo Merkel in bilico

La questione migranti spacca il governo tedesco. Germania con il fiato sospeso dopo lo strappo del ministro degli Interni tedesco e leader della Csu Horst Seehofer, che ieri, bocciando il piano migranti presentato dalla cancelliera Angela Merkel, ha annunciato di volersi dimettere. Secondo il falco bavarese né le proposte contenute nell'accordo Ue né gli accordi bilaterali fatti da Merkel risulterebbero efficaci quanto il respingimento unilaterale da parte della Germania dei migranti già registrati in altri Paesi. Oggi Seehofer ha confermato l'intenzione di rimettere il mandato da entrambi gli incarichi entro tre giorni se non si arriverà ad un accordo con la Cdu sul tema dei migranti. Intanto, per oggi è in programma un nuovo incontro con l'Unione cristiano democratica dopo la riunione burrascosa di ieri.

"Dico di sì, che renderò entrambi i posti disponibili e che lo farò entro tre giorni", ha confermato Seehofer nella notte, parlando fuori dalla sede della Csu a Monaco e anticipando un incontro in giornata con la Cdu, "nella speranza che possiamo arrivare ad un accordo". "Ci parleremo ancora oggi - ...

Leggere anche: Sondaggio, coalizione M5S-Lega sfiora 60% consensi

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0