Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Salute

Tutte le notizie categoria

  • Perugia, muore in Rianimazione: i suoi organi salvano la vita a tre persone

    5 agosto 2017 12.00 20

    PERUGIA - A distanza di poche ore, un’altra donazione di organi è avvenuta al S. Maria della Misericordia. Si tratta di un’altra donna, deceduta nel reparto di Rianimazione per una emorragia cerebrale. I familiari hanno acconsentito al prelievo, effettuato la notte scorsa da una equipe multidisciplinare che opera a stretto contatto con il Centro Trapianti

  • Morfina a neonato Ora si indaga su eventuali altri casi

    3 agosto 2017 13.07 11

    È stato avviato un procedimento disciplinare nei confronti dell'infermiera veronese accusata di aver somministrato morfina a un neonato, causandogli un'overdose e provocandogli un arresto respiratorio. Una somministrazione priva di necessità terapeutiche: la donna si era lamentata con le colleghe del neonato, definito «rognoso». Quando l’equipe medica

  • Aneurisma dell'aorta: a settembre riparte il viaggio del "CardioVan"

    3 agosto 2017 5.30 26

    Cardioteam Foundation Onlus ha annunciato le prossime tappe dello screening, che farà tappa in tre città del Piemonte A tre anni dal lancio della prima iniziativa di questo genere, Cardioteam Foundation Onlus ha annunciato le prossime tappe del suo screening gratuito di prevenzione dell'aneurisma dell'aorta. Il cosiddetto “CardioVan”, un ambulatorio

  • Sanofi: vendite stabili a 8,8 mld nel secondo trimestre 2016

    31 luglio 2017 5.34 36

    Il CEO di Sanofi Olivier Brandicourt ha commentato i risultati in linea con le aspettative, dichiarando di aspettarsi un utile stabile per il 2016 Il Gruppo Sanofi ha presentato oggi i risultati finanziari del secondo trimestre dell’anno e quelli aggregati relativi ai primi sei mesi. Relativamente al secondo trimestre 2016, Sanofi ha registrato una performance

  • Vaccini obbligatori da 0 a 16 anni: 8 cose da sapere

    31 luglio 2017 5.04 23

    Chi non rispetta la norma pagherà sanzioni salate e rischia di perdere la patria potestà Con la firma del Capo dello Stato e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale entra ufficialmente in vigore il decreto sull'obbligo dei vaccini da 0 a 16 anni, voluto dalla ministra della Salute Beatrice Lorenzin. Dodici i vaccini obbligatori, pena la non iscrizione

  • Charlie, staccata al spina,l’annuncio dei genitori:«Il nostro bambino se n’è andato»

    28 luglio 2017 21.19 17

    «Il nostro piccolo bellissimo bambino se ne è andato, siamo così orgogliosi di te Charlie». Con queste parole Connie Yates, la mamma del bimbo inglese affetto da una devastante malattia genetica, ha annunciato ieri pomeriggio la morte di suo figlio. Venerdì prossimo avrebbe compiuto un anno. Laconico il commento del Great Ormond Street Hospital, dove il bambino

  • Caso Charlie, genitori si arrendono: "E' troppo tardi"

    24 luglio 2017 14.13 37

    "Amiamo molto Charlie. Nostro figlio è un guerriero" e il suo lascito "non morirà mai", "il suo spirito vivrà per l'eternità". Così la mamma di Charlie Gard, Connie Yates, è intervenuta oggi nella drammatica udienza davanti all'Alta Corte di Londra in cui si è stabilito che per il piccolo non ci sono possibilità di trattamento. Mentre il marito piangeva

  • FreeVax a Milano: migliaia per dire no ai vaccini obbligatori

    23 luglio 2017 9.09 14

    Migliaia di persone hanno sfilato nel centro di Milano nell'ambito della manifestazione per la libertà di scelta vaccinale, da largo Cairoli ai giardini pubblici di Porta Venezia. La protesta è diretta alla decisione del ministro della Salute Beatrice Lorenzin di introdurre l'obbligo di dieci vaccinazioni (inizialmente erano dodici) per iscrivere i bambini

  • Vaccini, Senato approva decreto: sanzioni abbassate, monodose, niente farmacie, da 12 a 10. Ecco cosa cambia

    20 luglio 2017 10.35 21

    Dieci e non dodici vaccini obbligatori per iscrivere i bambini a scuola, la possibilità di prenotarli in farmacia (ma non di farli), poi sanzioni più basse e nessuna minaccia alla patria potestà per chi non rispetta la norma. Ma anche l’introduzione delle formulazioni monocomponenti per chi è già immunizzato. Palazzo Madama ha dato il via libera al decreto

  • Genitori scrivono a Grasso, 'decreto vaccini perde pezzi e vince chi urla'

    17 luglio 2017 17.06 24

    Oms,10% bimbi non vaccinato in 2016;domani riprende esame Senato Il provvedimento che introduce l'obbligatorietà delle vaccinazioni per l'iscrizione a scuola "sta perdendo pezzi" e, alla fine, "sta vincendo chi urla più forte". In una lettera inviata oggi al presidente del Senato Pietro Grasso - alla vigilia della ripresa dell'esame del testo a Palazzo