Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

I possibili rialzi del denaro Usa colpiscono spread e borse

5 ottobre 2018 10.33
174 0
I possibili rialzi del denaro Usa colpiscono spread e borse

di Di Marzio Quaglino05 ottobre 2018L’ipotesi di un’accelerazione della crescita del costo del denaro negli Stati Uniti, ha messo sotto pressione i bond a stelle e strisce. Le ripercussioni si fanno sentire sulle borse e sullo spread. Il differenziale con i bund tedeschi si è riaffacciato sopra i 290 punti base, mentre il rendimento del btp decennale salito fino al 3,46%,

i valori più alti da più di quattro anni a questa parte. In borsa lo spread che si allarga penalizza i titoli bancari: Intesa San Paolo e Unicredit stanno perdendo 3 punti percentuali.

Leggere anche: ​Mercati, bene Milano. Risale lo spread

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0