Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

L’Australia riconosce i matrimoni gay

7 dicembre 2017 7.42
15 0
L’Australia riconosce i matrimoni gay

L’Australia riconosce i matrimoni gay

Il parlamento australiano, con un’ampia maggioranza, ha riconosciuto i matrimoni tra persone dello stesso sesso. La legge ha cambiato la definizione del matrimonio: da unione tra uomo e donna si è passati a «l’unione tra due persone».

Leggere anche: Strasburgo condanna l'Italia: "Non ha riconosciuto nozze gay all'estero"

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0