Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Il libro di Vittorio Lingiardi Noi, di fronte al male

4 ottobre 2018 19.05
23 0
Il libro di Vittorio Lingiardi Noi, di fronte al male

Questo bellissimo libro — Diagnosi e destino ( Einaudi) — di Vittorio Lingiardi, che, psichiatra e psicoanalista, è professore ordinario di Psicologia dinamica presso l’Università La Sapienza di Roma, ha come parola tematica la diagnosi. La malattia nasce in noi improvvisamente, o lentamente, desta timori e angoscia, ma, fino a quando non se ne sia precisata la diagnosi, non lascia morire in noi la speranza che la malattia sia curabile. La diagnosi, sola, ci confronta con la realtà della malattia; e della diagnosi, delle risonanze emozionali che ne conseguano nel medico e nel paziente, si occupa questo libro. Un libro che si legge con febbrile passione sia perché ciascuno di noi non può non riconoscersi in un tema, come questo, così vicino alla nostra vita sia perché l’autore ne parla sulla scia della sua grande cultura clinica e psicopatologica, psicoanalitica e letteraria, mai astratta e animata sempre da una scrittura palpitante di vita vissuta.

Sono tre i capitoli che compongono il libro: il primo (diagnosi e tormento) è tematizzato dagli aspetti umani e psicologici, nostalgici e dolorosi, che si accompagnano in un medico e in un paziente alla formulazione della diagnosi. Richiamandosi a una folgorante definizione di Karl Jaspers, che è st...

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0