Delrio al posto di Lupi. Il governo è un monocolore Renzi

2 aprile 2015 18.03

22 0

Graziano Delrio prende il posto di Maurizio Lupi alla guida del ministero delle Infrastrutture. All'Ncd andranno gli Affari regionali. Il governo di Matteo Renzi è sempre di più un governo del partito di Renzi, piuttosto che un governo di coalizione. Un segnale di cosa succederà quando sarà approvata la legge di riforma elettorale che prevede il premio alla lista vincente e non alla coalizione. Questo significa che nella prossima legislatura il partito che vince le elezioni potrà fare un governo monocolore senza contrattare con altri partiti più piccoli. E' il progetto di Matteo Renzi ed è uno dei motivi per cui la minoranza del Pd cerca di opporsi all'Italicum 2.0. Ma la sinistra dem è profondamente divisa all'interno e non sembra in grado di sabotare la strategia del premier. Oltre all'indicazione di Delrio alle Infrastrutture, il consiglio dei ministri ha nominato il capo della Protezione civile Gabrielli nuovo prefetto di Roma. Con l'indagine su Mafia Capitale e la scoperta delle connivenze tra malavita, coop e società partecipate si è capito che a Roma l'infezione della corruzione è arrivata a livelli insostenibili. L'operazione di pulizia interna cominciata dal Pd con il presidente del partito Orfini cerca di riportare la legalità in un partito scosso dagli scandali, non solo a Roma. La nomina di Gabrielli è una svolta che va nella stessa direzione voluta da Renzi per cercare di stroncare la corruzione e la criminalità, Tra l'altro Gabrielli, che ha l'esperienza della protezione civile, dovrà gestire il Giubileo con la massiccia affluenza di pellegrini in una città drammaticamente carente di servizi pubblici e di infrastrutture. E senza soldi. A due mesi dalle elezioni regionali sono ormai definite le alleanze a destra tra Lega e Forza Italia. In Liguria correrà il consigliere dell'ex Cavaliere, Toti, ma la base leghista non ha gradito la rinuncia al proprio candidato. In Campania si aspetta che Alfano si schieri: o con il centrosinistra o con Caldoro.  

Graziano Delrio prende il posto di Maurizio Lupi alla guida del ministero delle Infrastrutture. All'Ncd andranno gli Affari regionali. Il governo di Matteo Renzi è sempre di più un governo del partito di Renzi, piuttosto che un governo di coalizione. Un segnale di cosa succederà quando sarà approvat...

Leggere anche: Sicilia: Musumeci proclamato governatore

Per saperne di più

Per categoria pagina

Loading...