Denise Pipitone, i genitori: “Oggi giorno triste, ci manchi tanto. Ti aspettiamo”

26 ottobre 2018 7.13

30 0

“Non avremmo mai voluto pensare al 18esimo compleanno di nostra figlia, come una giornata qualunque. Purtroppo il tempo non può essere fermato e di anni dolorosi senza Denise, ne sono trascorsi molti. Non potrà essere un compleanno come tanti, sarà per noi un giorno triste senza la sua presenza e senza i dovuti festeggiamenti gioiosi. Anche con il vuoto dentro che ogni giorno ci divora, rimarremo sempre in attesa di un suo ritorno”, inizia così la lettera scritta da mamma Piera e papà Piero. Oggi, infatti, Denise Pipitone avrebbe compito 18 anni e, invece, a settembre 2004 è stata rapita. Da quel giorno di lei non si hanno più notizie.

Denise, ovunque tu sia, mamma e papà, ti augurano nel tuo 18esimo compleanno, che da adesso in poi, tu possa intraprendere un nuovo cammino pieno di gioie e soddisfazioni che ti accompagni nell’essere una donna amorevole e coraggiosa. Mamma e papà. Ci manchi tanto, sei nei nostri cuori e nella nost...

Per saperne di più

Per categoria pagina

Loading...