Dopo musica e video, tocca all’editoria Blitz contro i siti che piratano i giornali

21 novembre 2013 9.10

15 0

Dopo musica e video, tocca all’editoria Blitz contro i siti che piratano i giornali

Accedere gratuitamente a riviste, quotidiani e libri era tanto facile quanto navigare sul web: con l’operazione «Free Magazines» il Nucleo speciale Frodi tecnologiche delle unità speciali della Guardia di Finanza ha interrotto l’attività illecita di 13 siti Internet che consentivano di consultare e scaricare riviste e quotidiani, talvolta anche in concomitanza con la loro distribuzione nelle edicole, in violazione del diritto d’autore .

I siti web, tutti allocati su server esteri, erano destinatari di milioni di contatti ed utilizzavano i contenuti delle case editrici, indebitamente ottenuti, creando maxi edicole digitali, dalla cui visione acquisivano illeciti ingenti guadagni sfruttando i sistemi pubblicitari cosiddetti «pay per ...

Per saperne di più

Per categoria pagina

Loading...