"Che faccio, mi astengo?" ironia social su svolta Berlusconi

10 maggio 2018 9.09

19 0

"Che faccio, mi astengo?" ironia social su svolta Berlusconi

Il copyright è di Giovanni Toti, che ieri ha coniato la formula per indicare il ruolo di Forza Italia nei confronti di un eventuale esecutivo guidato da Lega e M5S. "Non vuol dire che non si possa guardare a questa esperienza di un nostro socio strutturale da 20 anni con critica benevolenza - ha detto il governatore della Liguria -. Una specie di astensione benevola". Frasi che sono bastate a scatenare i social quando con una lunga nota diffusa in tarda serata, Silvio Berlusconi ha dato l'ok all'esecutivo giallo-verde senza rompere l'alleanza di centrodestra.

"#astensionebenevola è quando lei dice di avere mal di testa" scrive qualche utente. "Che faccio, mi astengo?! Si astenghi, si astenghi Cavaliere #astensionebenevola", cinguetta qualcun altro. "Non sentivo una cosa così fuori dal mondo dall'ultima volta che mi hanno proposto l'abbonamento in palestr...

Leggere anche: 19 articoli Economia, Difesa, Trasporti: le tensioni M5S-Lega sulle caselle…

Per saperne di più

Per categoria pagina

Loading...