Le figlie della Fortuna: cent'anni di storia e leggenda all'ombra del Vesuvio

4 aprile 2015 13.55

12 0

Cento anni di storia vesuviana, ben raccontata, attraverso le vicende di due donne: nonna e nipote, entrambe simbolo di donne italiane, femminili, forti, tenaci, uniche custodi di valori di forte legame e volontà di difendere famiglia, terra e casa. Le figlie della Fortuna, è il secondo romanzo di Maria Elefante (Graus Editore, 99 pagine, 12,00 euro), insegnante, latinista, animata sopratutto da un grande amore per quel lembo di terra che dal Vesuvio si allunga fino alla costa.

Vesuviano e l'aggettivo che più viene in mente, rileggendo e ripensando alla trama. In una terra resa fertile e ricca dalla natura (l'acqua del pozzo della Fortuna, il sole, la montagna a difesa) e dalla storia passata (ricca di reperti di un'età molto antica), la famiglia di Fortuna fa crescere un'...

Per saperne di più

Per categoria pagina

Loading...