Parigi, il Dna conferma: “È lui, preso l’attentatore”

21 novembre 2013 0.25

34 0

Parigi, il Dna conferma: “È lui, preso l’attentatore”

E’ lui. L’esame del Dna ha confermato che lo sparatore folle di Parigi si chiama Abdelhakim Dekhar, ha 48 anni ed è una vecchia conoscenza della polizia, anzi è stato il coprotagonista di una delle vicende più torbidi e sanguinose degli Anni Novanta.

Riassunto. Lunedì Dekhar è entrato nella sede del quotidiano «Libération» e ha sparato, ferendo gravemente un fotografo ventitrenne che era lì per caso. Poi si è spostato alla Défense, dalla parte opposta di Parigi, dove ha aperto il fuoco contro un grattacielo che ospita gli uffici della Société Gé...

Per saperne di più

Per categoria pagina

Loading...