Renzi difende De Gennaro. De Vincential posto di Delrio

9 aprile 2015 18.16

18 0

Nella giornata tragicamente dominata dalla sparatoria nel Tribunale di Milano che mette in drammatica evidenza le falle nel sistema di sicurezza e costringe il governo a spiegare in Parlamento come possa essere successo, Renzi interviene anche sul caso De Gennaro. Il premier contraddice il presidente del suo partito Orfini che aveva chiesto le dimissioni del presidente di Finmeccanica e rinnova la fiducia sua e del governo all'ex capo della polizia al tempo del G8 di Genova. Proprio dalla sentenza della Corte europea di Strasburgo che ha condannato l'Italia per le torture inferte dalla polizia ai manifestanti riuniti nella scuola Diaz aveva preso lo spunto Orfini, presidente Pd, per confermare quanto aveva già detto al momento della nomina al vertice di Finmeccanica: per Orfini De Gennaro non deve ricoprire quella carica. Sel e M5S si sono aggiunte alla richiesta di dimissioni. Renzi era rimasto in silenzio, limitandosi a ricordare che la legge contro la tortura è in dirittura d'arrivo in Parlamento. Ma alla fine, dopo che anche il magistrato anticorruzione Cantone era sceso in campo per difendere De Gennaro, Renzi ha confermato la fiducia a De Gennaro. Il premier non ha mosso accuse esplicite alle forze dell'ordine ma ha lanciato un messaggio molto chiaro: si dovrà parlare delle responsabilità politiche di quanto accaduto a Genova quattordici anni fa. Era al potere Berlusconi e la frase di Renzi riporta alla memoria il clima creato in quei giorni dalla destra, clima che fece da sfondo alla reazione durissima delle forze dell'ordine, non solo contro le violenze dei black bloc ma anche contro la maggioranza pacifica dei manifestanti. Fino a quella che venne definita la "macelleria messicana" della scuola Diaz e della caserma di Bolzaneto. Da domani Palazzo Chigi avrà il nuovo sottosegretario alla presidenza che prende il posto di Delrio, promosso ministro delle Infrastrutture. E' Claudio De Vincenti, finora viceministro alla Sviluppo economico.  

Nella giornata tragicamente dominata dalla sparatoria nel Tribunale di Milano che mette in drammatica evidenza le falle nel sistema di sicurezza e costringe il governo a spiegare in Parlamento come possa essere successo, Renzi interviene anche sul caso De Gennaro. Il premier contraddice il president...

Leggere anche: Sri Lanka: governo rischia crisi

Per saperne di più

Per categoria pagina

Loading...