Rugby, giocatori rasati a zero per il compagno malato

7 dicembre 2018 8.15

10 0

Rugby, giocatori rasati a zero per il compagno malato

È un’idea nata spontaneamente quando siamo venuti a conoscenza della malattia di Nasi. Sapevamo che ci sarebbe stato un momento in cui la chemio sarebbe stata più dura da affrontare e così abbiamo deciso di tagliarci tutti i capelli per fagli capire che gli siamo tutti molto vicini.

Sarà una sorpresa per Nasi preceduta dalla pubblicazione di un video che abbiamo girato proprie in questi ultimi giorni e che metteremo online.

Leggere anche: Misterioso buco sulla Iss, cosmonauti russi usano un coltello per raccogliere prove

Per saperne di più

Per categoria pagina

Loading...