Siria: 500 civili morti in 7 giorni di raid sulla Ghouta orientale

24 febbraio 2018 12.38

44 0

Siria: 500 civili morti in 7 giorni di raid sulla Ghouta orientale

24 febbraio 2018È salito a 500 civili morti, di cui 121 bambini, il bilancio in Siria di sette giorni di bombardamenti sull'enclave ribelle della Ghouta orientale, alle porte di Damasco. Lo riferisce l'Osservatorio siriano dei diritti umani, spiegando che il bilancio si è aggravato a seguito del ritrovamento di nuovi corpi sotto le macerie e della morte di nuove vittime oggi. I bombardamenti da parte del regime siriano di Bashar Assad sono cominciati domenica 18 febbraio.

I raid intensi della scorsa notte, che hanno fatto 21 morti, hanno provocato incendi in diversi quartieri residenziali dell'enclave controllata dai ribelli, secondo l'ong.

Per saperne di più

Per categoria pagina

Loading...