Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Medico aggredito a Capodanno in ospedale a Catania: arrestate 7 persone

16 febbraio 2017 8.59
14 0
Medico aggredito a Capodanno in ospedale a Catania: arrestate 7 persone

Sette persone sono state arrestate dalla polizia di Stato di Catania con l’accusa di aver aggredito un medico di turno del pronto soccorso. L'ordinanza cautelare personale è scattata nell'ambito delle indagini sull'aggressione ai danni di un medico dell'ospedale Vittorio Emanuele, che nel giorno di Capodanno venne malmenato per essersi rifiutato di fornire i dati di una paziente che ore prima era stata medicata. I reati ipotizzati per i sette indagati sono lesioni aggravate, violazione di domicilio, interruzione di pubblico servizio e minacce a Pubblico ufficiale. Il provvedimento, emesso dal Gip su richiesta della Procura Distrettuale, si basa su indagini della Squadra Mobile che hanno permesso di individuare gli altri presunti autori dell'aggressione subita dal medico. Poco dopo l’aggressione era stata già arrestata una persona, un uomo di quarantasette anni – Mauro Cappadonna – che è già sotto processo davanti al Tribunale monocratico.

Il medico aggredito al pronto soccorso di Catania il giorno di Capodanno – Il primo gennaio scorso il medico, mentre in ospedale era seduto davanti al computer, fu assalito da alcuni uomini e colpito violentemente al volto con un pugno e con schiaffi, riportando un edema alla regione orbitale e alla...

Leggere anche: Multati in 3 per aver dato da mangiare ai migranti: è polemica a Ventimiglia

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0