Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Napoli, arrestato il capo ultrà Genny ‘a carogna. Per gli inquirenti è a capo di un gruppo di trafficanti di droga

17 luglio 2017 9.03
14 0
Napoli, arrestato il capo ultrà Genny ‘a carogna. Per gli inquirenti è a capo di un gruppo di trafficanti di droga

Genny ‘a carogna, soprannome di Gennaro De Tommaso, è stato arrestato con l’accusa di essere a capo di un gruppo di trafficanti di droga. È quanto emerso dall’indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli e condotta dai carabinieri partenopei che ha portato all’arresto di 16 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di ingenti quantitativi di stupefacenti.

De Tommaso era diventato famoso quando, da capo ultrà, aveva “mediato” con i responsabili dell’ordine pubblico per stemperare il clima di tensione durante la finale di Coppa Italia 2014 tra Fiorentina e Napoli allo stadio Olimpico di Roma, dopo il ferimento del tifoso napoleatno Ciro Esposito, morto...

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0