Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Napoli-Samp, furia Ferrero: «L’arbitro? Già che c’era poteva espellere pure mi’ sorella in tribuna»

8 gennaio 2017 8.34
15 0
Napoli-Samp, furia Ferrero: «L’arbitro? Già che c’era poteva espellere pure mi’ sorella in tribuna»

«Questa partita l’ha decisa l’arbitro Di Bello. Silvestre non tocca Reina, l’arbitro potrebbe avere una svista ma il quarto uomo cosa ci sta a fare? Non possono espellere un difensore centrale e rovinare la partita. Devono smetterla, il sistema deve cambiare». Massimo Ferrero, ai microfoni di «Serie A Live» su Premium Sport, è furioso con il direttore di gara per l’espulsione di Silvestre nel corso della partita persa a Napoli per 2-1 dalla Samp. «Ha dato 5 minuti di recupero e non si è capito perché. Potevano dircelo prima che restavamo a casa» ha aggiunto il presidente della Samp (LaPresse)

Poi Ferrero insiste «Ho sempre parlato bene degli arbitri perché senza di loro non ci sarebbero le partite, ma in questa gara ci sono stati troppi errori, cinque fuorigioco sbagliati, i minuti di recupero e l’espulsione di Silvestre. Su queste basi poteva espellere pure mi’ sorella in tribuna» (LaPr...

Leggere anche: L’hi-tech si schiera con Macron, l’industria tradizionale con Fillon

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0