Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Che ne sarà della Tav?

31 ottobre 2018 10.37
30 0
Che ne sarà della Tav?

La Torino-Lione continua a tenere banco nel governo gialloverde. "Non siamo contro la Tav a prescindere" dice oggi il ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio. "Stiamo solo dicendo che si devono spendere soldi per fare le opere - sottolinea - e non fare le opere per spendere soldi, un concetto molto diverso da quello che abbiamo visto con la Tav in Val di Susa". Riguardo alla protesta delle categorie produttive a sostegno della Torino-Lione, "credo ci sia un grande malinteso, si pensa si vogliano togliere risorse alla città di Torino e alla Regione Piemonte. Questo è sbagliato - rimarca Di Maio - vogliamo recuperare i soldi per investirli dove serve".

Danilo Toninelli segna il timing. "Per Natale scioglieremo tutte le riserve sulla Tav" indica il ministro delle Infrastrutture e Trasporti. "Per il Terzo Valico sapremo qualcosa la prossima settimana", dice Toninelli riferendo che ora si stanno esaminando i dati della commissione sull'analisi costi-...

Leggere anche: Tav, Commissione Ue: con ritardi nella realizzazione, possibile taglio dei fondi europei

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0