Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Politica

Tutte le notizie categoria

  • Decreto Sicurezza, via libera dal Senato. Salvini: 'Giornata storica'

    7 novembre 2018 11.55 14

    Il ministro degli Interni: "Si rassegnino gli sciacalli questo governo andra' avanti a lavorare per 5 anni" Via libera del Senato al decreto Sicurezza con 163 Sì, 59 no e 19 astenuti. I presenti sono stati 288, i votanti 241. Il decreto, che è stato approvato con il voto di fiducia, ora passa al vaglio della Camera. Esulta su Twitter il ministro degli

  • Conte annuncia task force 'taglia-forbici'

    6 novembre 2018 20.31 12

    Una task force per tagliare tutte le spese "inutili e improduttive". E' quanto annuncia il premier Giuseppe Conte ospite a 'Dimartedì' su La7. "Adotteremo misure di contenimento delle spesa, andremo a tagliare tutte le spese inutile e improduttive - spiega il premier -. Consideriamo di partire con questa task force taglia-forbici insediata presso di me, alla presidenza

  • Rai, ricorso al Tar contro nomina Foa

    6 novembre 2018 15.59 13

    La consigliera Rai Rita Borioni, a quanto apprende l'Adnkronos, ha fatto ricorso al Tar contro la nomina di Marcello Foa a presidente della Rai. Alla base del suo ricorso ci sarebbe il fatto che Marcello Foa, dopo la bocciatura della Vigilanza Rai, non poteva nuovamente essere indicato dal Cda per l'incarico di presidente. "Yes, I did. Sì, ho fatto"

  • Fonti leghiste, verso vertice a Chigi

    6 novembre 2018 15.24 13

    Conte con vicepremier e ministri, c'è nodo prescrizione (ANSA) - ROMA, 6 NOV - Dovrebbe svolgersi domani pomeriggio il vertice di governo per trovare un'intesa sui temi che dividono la maggioranza. A quanto affermano fonti governative della Lega, alla riunione a Palazzo Chigi con il premier Giuseppe Conte ci saranno i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo

  • Prescrizione, penalisti sul piede di guerra: "Ritiro dell'emendamento o lotta dura'

    6 novembre 2018 12.51 12

    Incontro con Bonafede, diritti costituzionali non si toccano Ritiro dell'emendamento sulla prescrizione o "sarà lotta dura". Lo affermano i penalisti chiedono al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, "il ritiro dell'emendamento sulla prescrizione, riservandosi in caso contrario le iniziative e le risposte più dure in difesa del diritto costituzionale

  • Dl sicurezza: De Petris, ora chiarezza

    6 novembre 2018 11.54 15

    Si torni in Commissione,regole condomino hanno regole più chiare (ANSA) - ROMA, 6 NOV - "Dobbiamo capire qual è la strategia, bisogna fare chiarezza: evidentemente la Lega non vuole la fiducia e i Cinque Stelle devono scegliere se arrendersi armi e bagagli alla Lega: ora rispettare l'Aula e le procedure. Si torni in Commissione, le riunioni di condominio

  • Dl sicurezza: Malan, decidano su fiducia

    6 novembre 2018 11.44 16

    Dall'opposizione nessun ostruzionismo,il Paese non può aspettare (ANSA) - ROMA, 6 NOV - "Nessuno di noi dell'opposizione ha mai fatto ostruzionismo: da 18 ore si discute se mettere o meno la fiducia. Ora decidetevi, il Paese non può aspettare ancora chi sta trattando, non solo sulla sicurezza, ma magari su altri provvedimenti, su manine di Palazzo Chigi

  • Riso: Martina, premiato nostro lavoro

    6 novembre 2018 10.52 20

    Italia unico Paese Ue che indica origine sulle confezioni (ANSA) - ROMA, 6 NOV - "L'Europa si può cambiare. Felice che la Commissione Ue abbia dato ragione al nostro lavoro iniziato nel luglio 2017 per ottenere la salvaguardia del riso italiano da importazioni a dazio zero dall'Asia". Lo scrive Maurizio Martina in un post su Facebook. "E sono orgoglioso

  • Governo: Giorgetti, nessuna manovra bis

    6 novembre 2018 10.49 14

    Vertici? Basta chiamarli così, sono solo riunioni (ANSA) - MILANO, 06 NOV - "La manovra è una". Così il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti, ha risposto ai cronisti che gli hanno chiesto, a margine dell'inaugurazione di Eicma, il salone delle due ruote che si tiene a Milano, se ci sarà una manovra bis. A chi gli ha poi chiesto

  • Governo: Meloni, non siamo sua stampella

    5 novembre 2018 19.55 23

    Sosteniamo provvedimenti compatibili con chi i ha votato (ANSA) - ROMA, 5 NOV - "Noi non siamo qui per fare la stampella del governo: non facciamo parte della maggioranza, ma sosteniamo i provvedimenti che sono compatibili con quello per cui gli italiani ci hanno votato. Non voterei il condono a Ischia, così come noi non siamo in linea con la manovra