Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Puigdemont si arrende “Rinuncio alla presidenza”

2 marzo 2018 5.24
41 0
Puigdemont si arrende “Rinuncio alla presidenza”

La maggioranza indipendentista in Parlamento era pronta ad eleggere Puigdemont, ma si è arresa davanti al divieto del Tribunale costituzionale di votare un candidato che non si presenta in aula, a causa del mandato di cattura per ribellione. I deputati non se la sono sentita di tornare a violare la legge, e oggi hanno votato una risoluzione che rivendica il referendum dello scorso primo ottobre, ma non la dichiarazione di indipendenza.

Con la rinuncia di Puigdemont il candidato dei secessionisti diventa Jordi Sànchez, secondo nella lista. Ma il leader dell’Assemblea nazionale catalana (la principale associazione indipendentista) è in prigione preventiva da metà ottobre con l’accusa di ribellione e per partecipare al dibattito di i...

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0