Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «btp»

18 ottobre 2018 11.13 Lo spread resta elevato. Borse europee incerte

di Marzio Quaglino18 ottobre 2018Dopo una fiammata sopra i 320 punti base, lo spread ridiscende, ma resta sugli elevati valori di ieri a quota 311, mentre il rendimento del Btp decennale sale al 3,58%. Restano dunque sotto pressione i nostri titoli di Stato in relazione alla manovra del Governo e ai difficili rapporti con l’Europa. In borsa non ci sono dati economici 8

18 ottobre 2018 7.26 Spread sale a 311 punti

Avvio di seduta poco mosso per le borse europee. Londra segna una flessione dello 0,07% e Francoforte dello 0,13%, mentre Parigi sale dello 0,07%. A Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,11% a 19.435 punti, mentre lo spread Btp-Bund sale a 311 punti. Chiusura negativa ieri sera a Wall Street. Il Dow Jones Industrial ha segnato una flessione dello 0,36% a 25.706 punti 11

17 ottobre 2018 15.54 Spread ancora sotto pressione Milano parte bene, finisce male

di Marzio Quaglino 17 ottobre 2018Tornano le tensioni sui titoli di stato. Lo spread ha superato nuovamente la soglia dei 300 punti base tornando ai livelli precedenti il via libera alla manovra da parte del Governo. Dopo un avvio in calo il differenziale di rendimento con i bund tedeschi ha raggiunto quota 308, con il rendimento del btp decennale salito 11

16 ottobre 2018 14.15 Bene le borse, giù lo spread

di Paolo Gila16 ottobre 2018In crescita tutti i listini azionari europei, grazie anche alla buona prestazione di Wall Street, dove gli indici Dow Jones e Nasdaq avanzano di oltre un punto. Milano è la migliore in Europa, con il Ftse Mib in progresso dell’1 e 90%, seguita da Parigi a + 1 e 25%, quindi da Francoforte a +1,02% mentre Londra viaggia poco sopra 12

16 ottobre 2018 8.30 Piazza Affari tonica, Mib +1%

Avvio di seduta positivo per le principali borse europee. Francoforte segna un progresso dello 0,38% e Parigi dello 0,31%, mentre Londra è in lieve rialzo (+0,02%). A Milano il Ftse Mib è tonico, con un rialzo dell'1,03% a 19.487 punti, con lo spread Btp-Bund in flessione a 296 punti. Ieri sera il governo ha approvato il documento programmatico di bilancio 16

16 ottobre 2018 7.27 Prime reazioni alla manovra Spread in calo, la Borsa sale

di Marzio Quaglino16 ottobre 2018Dopo un avvio in calo, Milano si stacca dalle altre piazze europee e sale dell’1,15%. Positive entro il mezzo punto percentuale anche Francoforte e Parigi, mentre Londra è appena sotto la parità. Sul listino milanese spiccano Salvatore Ferragamo, titolo del lusso, ed Enel che salgono di 3 punti percentuali. Positivi i titoli 13

15 ottobre 2018 7.45 Trichet: «L’Italia resterà in Europa, ma convinca gli investitori»

L’ex presidente della Bce ricorda la crisi del 2011 e osserva: oggi le circostanze sono molto differenti. Non esiste un rischio sistemico per l’Eurozona. Ma il debito italiano resta molto elevato Sta dicendo che gli investitori temono una ristrutturazione del debito italiano o, peggio, un default? Però il debito italiano corre il pericolo di essere declassato 16

11 ottobre 2018 14.57 Un solo titolo positivo a Piazza Affari

Un solo titolo positivo a Piazza Affari Non si ferma più il calo di Piazza Affari (indice Ftse Mib -1,84% a 19.356 punti e All Share -1,80% a 21.319), appesantita non solo dallo spread e dai titoli bancari ma anche dal calo del greggio che penalizza i petroliferi e dall’andamento negativo di Wall Street, su cui pesano le tensioni Usa-Cina e lo scontro 11

11 ottobre 2018 9.45 Btp a 3 anni: nuovo record dei rendimenti al 2,51%

La cedola è sui massimi da settembre del 2013. Ieri erano raddoppiati i tassi sui Bot a 12 mesi. Pieno in asta Il tesoro ha venduto tutti i 6,5 miliardi di euro di Btp oggi in asta, con tassi in forte rialzo. Ma a che prezzo. Il tasso sul nuovo tre anni ottobre 2021, venduto per 3,5 miliardi di euro, è volato al 2,51%, in rialzo di 1,31 punti percentuali 15

11 ottobre 2018 7.49 Lo spread sfonda i 300 Piazza Affari in affanno

Continua l'impennata dello spread torna nuovamente ad agitare le acque sui mercati. In apertura il differenziale tra i Btp e i Bund è già a quota 303, ben oltre quota 295 della chiusura di ieri. Soffrono anche Piazza Affari. Il Ftse Mib perde l'1,48%. Inoltre vengono registrati anche sofferenze da parte dei mercati europei. Londra cede l'1,3%, Parigi 13