Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «dollaro»

16 aprile 2018 15.46 Mercati a due velocità, euro più forte

di Paolo Gila16 aprile 2018Mentre negli Stati Uniti i mercati hanno aperto in rialzo e hanno poi proseguito nella crescita (con il DJ a + 0,80% in concomitanza con le chiusure europee) i listini del Vecchio Continente hanno registrato una seduta all’insegna dell’incertezza. In questo clima Londra ha perso lo 0,91% Francoforte ha perso lo 0,41% mentre 11

16 aprile 2018 10.35 ​Borse europa in lieve rialzo

di Giancarlo Zanella16 aprile 2018La prima seduta della settimana prosegue senza particolari spunti per le principali borse europee. In lieve rialzo Francoforte, Parigi e Madrid. Deboli Londra e Zurigo. Positiva Milano, ma il progresso è limitato a due decimi di punto. A Piazza Affari non mancano tuttavia gli spunti. In evidenza STM che guadagna oltre 12

16 aprile 2018 7.56 Borse europee caute, a Milano corre Tim

Le Borse europee si muovono caute, mentre gli occhi degli investitori guardano al conflitto in Siria, dopo il raid da parte di Usa, Gran Bretagna e Francia. Il Vecchio Continente si muove sulla scia dell'Asia (Nikkei +0,26%), in calo il prezzo del brent che resta sopra quota 71 dollari, il rapporto euro-dollaro resta stabile sopra quota 1,23. A Milano 28

13 aprile 2018 10.54 Borse positive in attesa di Wall Street

di Michela Coricelli13 aprile 2018Borse europee positive, in attesa dell'apertura di Wall Street che si prospetta in rialzo. I mercati restano comunque poco mossi: la cautela è legata alle tensioni internazionali sulla Siria. Alle 12,40 Milano guadagna lo 0,18%, Francoforte lo 0,64% e Parigi lo 0,37%. Controcorrente Londra in calo dello 0,06%. A Piazza 12

11 aprile 2018 10.37 Borse in calo si rafforza l’oro

di Sabrina Manfroi11 aprile 2018Dopo una mattinata intorno alla parità le borse europee passano tutte in territorio negativo: Milano e Londra -0,25%, Parigi e Franforte cedono oltre mezzo punto percentuale. Sui mercati pesano le tensioni internazionali mentre sale l'oro, a 1.346 dollari l'oncia. Ancora in evidenza Saipem +3,4%, Ferragamo +1,9% Unipol 11

6 aprile 2018 10.48 Borse europee deboli, a Piazza Affari corre ancora Telecom

Torna a surriscaldarsi il fronte della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina e i mercati si indeboliscono, invertendo la marcia dopo i rialzi consistenti di ieri. Tuttavia gli indici contengono le perdite, in particolare Milano che a metà seduta cede appena lo 0,10%. Londra segna -0,16%, Parigi -0,42%, Francoforte -0,46% mentre si prospetta un avvio 11

29 marzo 2018 7.45 Borse positive in avvio, Milano +0,12%

Avvio di seduta in rialzo contenuto per le borse europee. Londra segna un progresso dello 0,10%, Francoforte dello 0,22% e Parigi dello 0,23%. A Milano il Ftse Mib sale dello 0,12% a 22.354 punti. Ieri sera a Wall Street il Dow Jones Industrial ha chiuso con un lieve ribasso dello 0,04% a 23.848 punti e il Nasdaq in flessione dello 0,85% a 6.949. A Tokyo 24

29 marzo 2018 7.30 Borse positive. Bene l'Asia

di Giancarlo ZanellaMilano29 marzo 2018Apertura in lieve rialzo per i mercati azionari europei, ma con guadagni limitati a qualche decimo di punto. Fa eccezione Madrid che segna un progresso superiore al mezzo punto percentuale. Bene in Asia Tokio, + 0,61%, positive anche le borse cinesi con Shanghai che guadagna oltre l’1%. A Piazza Affari, in evidenza 22

16 marzo 2018 11.14 Borse in cauto rialzo

di Michela Coricelli16 marzo 2018Borse europee tutte in territorio positivo poco dopo mezzogiorno. Milano guadagna lo 0,20% in linea con Londra e Parigi, mentre Francoforte - la migliore - è in rialzo dello 0,60%. A Piazza Affari bene i titoli bancari, dopo la pubblicazione da parte della Bce delle linee guida sui crediti deteriorati Npl. Il titolo migliore 22

14 marzo 2018 17.01 Borse deboli, male Milano con Snam

Le borse europee chiudono in sostanziale parità a eccezione di Milano che conquista la maglia nera, sulla scia della performance negativa di Wall Street. A fine seduta l'indice Ftse Mib cede l'1,05% a 22.452, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 133 punti base con un rendimento dell'1,93%. Debole ma positiva Francoforte +0,14%, in calo frazionale Londra 31