Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «gerusalemme»

15 gennaio 2019 20.09 Gaza, tre carabinieri rifugiati in sede Onu

Edificio circondato dalle forze di sicurezza di Hamas Sono tre carabinieri del Consolato italiano a Gerusalemme, secondo quanto si apprende, i cittadini italiani rifugiatisi nella sede Onu a Gaza City. La sede è circondata dalle forze di sicurezza di Hamas che, ha riferito la Radio militare israeliana ha "dubbi sulla loro identità e sospetta che siano 601

13 gennaio 2019 10.26 'Colpiti obiettivi Iran a Damasco'

Premier israeliano conferma recenti attacchi su aeroporto Siria (ANSAmed) - TEL AVIV, 13 GEN - Il premier Benyamin Netanyahu ha confermato oggi i recenti attacchi israeliani in Siria contro obiettivi iraniani e degli Hezbollah. "Nelle ultime 36 ore - ha detto - l'aviazione ha colpito depositi dell'Iran con armi iraniane nell'aeroporto internazionale 103

2 gennaio 2019 14.09 Presto ambasciata Honduras a Gerusalemme

Media: Ottimismo dopo incontro Netanyahu-Hernandez (ANSAmed) - TEL AVIV, 02 GEN - Israele spera che entro due mesi l'Honduras trasferira' la propria ambasciata a Gerusalemme. In parallelo Israele si accinge ad aprire una propria ambasciata a Tegucicalpa. Lo ha detto alla stampa un funzionario israeliano nell'aereo che sta riportando il premier Benyamin 87

1 gennaio 2019 10.33 Abu Mazen: Gerusalemme nostra capitale

'Non permetteremo a Trump di venderla ad Israele' (ANSAmed) - TEL AVIV, 1 GEN - "Non consentiremo ad alcuno di ordire complotti contro Gerusalemme. Gerusalemme resterà la capitale eterna dello Stato palestinese. Non consentiremo ad alcuno di svenderla, ne' permetteremo al presidente Donald Trump di venderla ad Israele": lo ha affermato la scorsa notte 70

30 dicembre 2018 12.09 Gaza: Haniyeh visita comunità cristiani

In occasione dell'Anno Nuovo il leader di Hamas Ismail Haniyeh ha ieri visitato la comunità cristiana nel monastero latino Deir al-Latin di Gaza e ha confermato che le sue relazioni storiche con la popolazione musulmana della Striscia restano salde. Haniyeh era accompagnato da due dirigenti di Hamas, Sallah Bardawil e Fawzi Barhum, e dal presidente del Consiglio 86

30 dicembre 2018 0.07 Israele: Bennett formerà nuovo partito

Con il ministro della Giustizia, si chiamerà The New Right (ANSA) - GERUSALEMME, 30 DIC - Due ministri del governo israeliano di Benjamin Netanyahu hanno annunciato che lasceranno la coalizione di governo per formare un nuovo partito che parteciperà alle elezioni politiche del prossimo aprile. Il ministro dell'Istruzione, Naftali Bennett, e quello della 80

28 dicembre 2018 16.03 È morto Amos Oz, lo scrittore israeliano aveva 79 anni

Voce della storia d’Israele con il romanzo «Una storia di amore e di tenebra», era sostenitore della «soluzione dei due stati» nel conflitto palestinese-israeliano È morto dopo una lunga malattia lo scrittore Amos Oz (Gerusalemme, 4 maggio 1939 – 28 dicembre 2018) autore di romanzi come Una storia di amore e di tenebra (Feltrinelli, 2002), in cui ha narrato 150

28 dicembre 2018 15.36 Lo scrittore Amos Oz è morto, aveva 79 anni

28 dicembre 2018Amos Oz è morto. Uno degli scrittori israeliani più celebri e tradotti in tutto il mondo, è morto a 79 anni. Era malato di cancro. Lo rendono noto i media israeliani. ". Nato a Gerusalemme il 4 maggio del 1939, lo scrittore - autore, in oltre 50 anni di attività, di 18 libri, tra cui la sua autobiografia "Una storia di amore e di tenebra" 66

15 dicembre 2018 16.19 Olp condanna Australia per Gerusalemme

Governo palestinese, decisione inaccettabile (ANSA) - TEL AVIV, 15 DIC - Una "mossa irresponsabile": così il segretario generale dell'Olp Saeb Erekat ha definito la decisione del governo australiano di riconoscere Gerusalemme ovest capitale di Israele e di aprirvi un ufficio per la difesa e il commercio. "Tutta Gerusalemme - ha aggiunto - resta tema di negoziati 66

15 dicembre 2018 5.14 Australia riconosce Gerusalemme ovest capitale di Israele. Morrison: Spostamento solo dopo la pace

15 dicembre 2018Il governo australiano ha deciso di riconoscere formalmente Gerusalemme Ovest come capitale di Israele, ma non trasferirà la sua ambasciata fino a quando non ci sarà un accordo di pace. A dirlo è il primo ministro australiano Scott Morrison, che ha aggiunto che l'Australia riconoscerà Gerusalemme Est come capitale della Palestina solo dopo che sarà raggiunto 38