Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «higuain»

15 gennaio 2019 18.41 Gattuso,da capire cosa vuol fare Higuain

Allenatore Milan, tante voci ma è sereno,domani vedremo se gioca (ANSA) - MILANO, 15 GEN - "Mi baso su quello che succede in settimana, su come si allena il giocatore, come sta nel gruppo. Ci sono tantissime voci ma Higuain si sta allenando bene, sta bene con i compagni e con tutti. E' a disposizione, domani vediamo se giocherà o no". Così Rino Gattuso 419

15 gennaio 2019 8.41 Supercoppa Juventus-Milan, il D-day: Donnarumma e Dybala, conti aperti

Una sfida nella sfida: Gigio ritrova l’argentino, alla ricerca della «vendetta» dopo il rigore sbagliato due anni fa. Orgoglio e leadership al centro di questo duello in sospeso L’Arabia e l’orgoglio. Quello di Higuain, che entra in scivolata su Gattuso nel torello che apre l’allenamento col sottofondo del muezzin. Ma anche quello di Conti, che ci tiene 102

12 gennaio 2019 19.40 Il Milan piega la Sampdoria ai supplementari: 0-2 siglato Cutrone

La doppietta di Cutrone ha steso la Sampdoria e permesso al Milan di staccare il pass per i quarti di finale di Coppa Italia. Ora i rossoneri attendono la vincente del match tra Napoli e Sassuolo Il Milan di Gennaro Gattuso ci mette 120 minuti per piegare la resistenza di un'ottima Sampdoria che deve inchinarsi per 2-0 al Diavolo, grazie alla doppietta 79

11 gennaio 2019 21.40 Milan-Juve, quei complessi affari di mercato che agitano sfida e caratteri

Gira tutto intorno alle due big. L'unica certezza è che i bianconeri sono più forti, ma sul mercato? Le parole di Leonardo dicono che Higuain resta: non si litiga con chi si ama ta girando tutto intorno a Milan-Juve, da Coppa Italia, Supercoppa, fino al mercato. Di risultati è difficile parlare. L’unica certezza è che la Juve è più forte del Milan, ma nel calcio 90

7 gennaio 2019 16.48 Agente Morata a Siviglia

(ANSA) - ROMA, 7 GEN - Il Siviglia fa sul serio per Alvaro Morata. Al 'Sánchez-Pizjuán' quartier generale del club andaluso, è infatti andato in scena un incontro tra Joaquín Caparrós, direttore dell'area sportiva del Siviglia, e Juanma Lopez, l'agente del giocatore oggi in forza al Chelsea. Lo riferisce la stampa spagnola. Sul tavolo c'è l'apertura 59

7 gennaio 2019 15.24 Milan al lavoro, c'è Paquetà

Higuain in Argentina ha lavorato con preparatore (ANSA) - MILANO, 7 GEN - Primo allenamento del 2019 per il Milan, che ha ripreso a lavorare sotto gli occhi dell'ad Ivan Gazidis, di Leonardo e di Paolo Maldini. La squadra di Rino Gattuso è tornata in campo nel pomeriggio a Milanello al completo, per preparare la trasferta di coppa Italia di sabato contro 64

30 dicembre 2018 12.50 Milan, Suso 'mi dispiace per espulsione'

Nessuno mi restituirà finale Supercoppa con la Juve, che rabbia (ANSA) - MILANO, 30 DIC - "Mi dispiace. Per il mio club, per i miei compagni, per i miei tifosi, per il mio allenatore. Per me. Una espulsione forse evitabile e secondo me abbastanza ingiusta. Di sicuro nessuno mi restituirà la possibilità di giocare e aiutare la mia squadra nella finale 62

29 dicembre 2018 21.56 Higuain, gol importante,credo a progetto

Gattuso mi ha sempre supportato, spero vincere Supercoppa (ANSA) - MILANO, 29 DIC - ''E' un gol importante, sono tre punti fondamentali. E' normale che la gente si aspetta qualcosa di più da me, sono venuto per questo e perché credo in questo progetto''. Gonzalo Higuain commenta, ai microfoni di Dazn, la vittoria del Milan contro la Spal. I tre punti 63

29 dicembre 2018 21.01 Higuain si sblocca, gol e lacrime

Argentino torna al gol dopo 866 minuti di digiuno (ANSA) - ROMA, 29 DIC - Gol, gioia e lacrime. Gonzalo Higuain va in rete contro la Spal, portando il Milan avanti 2-1 al 19' st della partita di San Siro, e abbatte un tabù che durava da 866 minuti, quasi dieci partite. Incontenibile la gioia dell'attaccante rossonero, che corre verso la panchina, travolto 59

29 dicembre 2018 7.27 Il Milan rianima Gattuso: "Mai stato in discussione"

Leonardo e Maldini confermano il tecnico, che guarda alla Spal: «Dobbiamo vincere a tutti i costi» A furia di bussare alla porta di casa Milan, Leonardo e Maldini hanno aperto. E soprattutto hanno parlato, chiarito, smentito, raccontato e disegnato l'immediato futuro di Gattuso e del club. «Presto o tardi noi arriveremo là dove vogliamo arrivare» è diventato 81