Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «magistratura»

16 luglio 2018 11.25 Spataro, Bonafede si pronunci su Salvini

Attuale ministro definì nel 2016 magistratura 'schifezza' (ANSA) - TORINO, 16 LUG - Il magistrato Armando Spataro nella veste di procuratore capo a Torino ha formalmente chiesto al ministro della giustizia Alfredo Bonafede di pronunciarsi sulla richiesta di autorizzazione a procedere, inoltrata nel 2016, contro Matteo Salvini per vilipendio all'ordine 8

11 luglio 2018 14.56 Davigo entra nel Csm Con lui anche Micciché

Piercamillo Davigo mette un piede nel Csm. Davigo, a capo della corrente Autonomia e indipendenza, risulta il primo degli eletti totalizzando 2522 consensi. Subito dietro c'è Loredana Micciché della corrente di destra Magistratura indipendente che ha raccolto 1760 preferenze. A seguire il candidato di Unicost, Carmelo Celentano con 1714 preferenze. Ultima 10

9 luglio 2018 11.20 Colle, con Salvini incontro cordiale. Il ministro: positivo

Immigrazione, terrorismo e mafie i temi affrontati nel colloquio "Colloquio cordiale" quello tra il capo dello Stato Sergio Mattarella e il ministro dell'interno Matteo Salvini. " Il colloquio con Matteo Salvini è stato incentrato su immigrazione,sicurezza, terrorismo, confisca beni mafiosi e Libia" si apprende da ambienti del Quirinale, senza nessun 14

6 luglio 2018 14.15 Giustizia: «Via le correnti di sinistra». Bufera sul sottosegretario Morrone

L’esponente leghista: «Ho avuto un’uscita irruente e infelice rispetto al contesto e alla rappresentanza. Rivendico comunque la posizione politica» «Se posso permettermi un inciso come sottosegretario neo nominato, tutti quanti sapete che appartengo alla Lega, mi auguro che ci sia una forte imparzialità e che anche in magistratura siano sempre meno presenti 12

4 luglio 2018 15.16 Caso Emiliano, Consulta: legittimo il divieto di fare politica per i magistrati

La Corte costituzionale ha dichiarato non fondate le questioni di legittimità costituzionale riguardanti l’illecito disciplinare che vieta l’iscrizione ai partiti Il divieto di iscrizione dei magistrati ai partiti politici è legittimo. Lo stabilisce la Corte costituzionale, decidendo sulla cosiddetta «vicenda Emiliano», magistrato in aspettativa da 12 anni in quanto 13

23 giugno 2018 6.28 Bonafede parte male: fa arrabbiare pm e avvocati

Il Guardasigilli: «Bloccheremo la riforma sulle intercettazioni». Caos su nomine e il caso Bari Roma Lo dicono magistrati, avvocati e politici d'opposizione. «Alfonso Bonafede è entrato al ministero come un elefante in una cristalleria». Il titolare grillino della Giustizia si attira critiche da tutte le parti alle sue prime mosse. Vediamone tre: intercettazioni 11

16 giugno 2018 15.02 Deputato di Alba Dorata in fuga, aveva invocato colpo di Stato

L’invettiva durante un intervento in Parlamento in cui si chiedeva la sfiducia del governo Tsipras; l’ex-parlamentare è in fuga Grecia, Il deputato del partito greco di estrema destra Alba Dorata, Konstantinos Barbarousis, si trova ora in fuga ed è ricercato dalle forze dell’ordine, a causa dei risvolti di un episodio che lo ha visto protagonista durante 18

16 giugno 2018 7.17 Grecia,deputato Alba Dorata invoca golpe

Barbarousis accusato di tradimento, ora è in fuga (ANSA) - ROMA, 16 GIU - E' in fuga, ricercato dalla polizia, il deputato del partito filo-nazista greco Alba Dorata Constantinos Barbarousis, che in aula - durante il dibattito sulla sfiducia presentata dal partito di opposizione Nuova Democrazia contrario all'accordo sul nome della Macedonia - aveva 13

7 giugno 2018 21.02 Bonafede al Palagiustizia di Bari: "Non serve commissario per tendopoli"

"La giustizia non può fermarsi, non possiamo tornare indietro" "Io non sono contrario alla normativa d'urgenza, però sono contrario alla politica emergenziale, che individua un soggetto plenipotenziario. Questa situazione del commissario avviene difronte all'inerzia del ministro, siccome il ministro non è inerte, non c'è nessun motivo di nominare un commissario" 13

25 maggio 2018 15.27 Chiamano il figlio Benito. Famiglia Mussolini in tribunale

Convocati dal giudice aper parlare del nome del figlio. "Si chiama come il nonno" Ha di nuovo a che fare con un nome, ma in questo caso anche con un cognome, il caso che arriva da Genova, dove il tribunale ha deciso di convocare i genitori di un bambino che ha poco più di un anno, dopo che i genitori avevano deciso di registrarlo all'anagrafe come Benito 18