Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «mps»

17 maggio 2018 14.50 Rimbalzino a Milano, corre Recordati

Rimbalzino a Milano, corre Recordati Piazza Affari rimbalza, pur facendo peggio delle altre principali Borse europee, con l’indice Ftse Mib +0,29% a 23.801 punti e l’All Share +0,20%. Pesano ancora le incertezze politiche, che deprezzano i titoli bancari: soffre in particolare Mps, -8,86% con prezzo a 2,923 euro rispetto ai 3,40 toccati pochi giorni 35

15 maggio 2018 5.42 La rimonta di Mps, balzo del 20% in due giorni

Lunedì 14 maggio passato di mano l’1% del capitale. Chiesta l’archiviazione per Profumo e Viola Nonostante l’assenza di un governo e noncuranti del fatto che Cinquestelle e Lega potrebbero cambiare linea sulla gestione del Montepaschi di Stato, gli investitori ieri hanno comprato a mani basse il titolo Mps, volato per l’intera seduta anche di oltre il 7% per poi chiudere 50

11 maggio 2018 16.02 Borse Europa: bene Milano, vola Mps

di Sabrina Manfroi11 maggio 2018Seduta mista in Europa con Milano che ha chiuso in rialzo di mezzo punto percentuale, sopra i 24mila punti. Londra +0,3%, in calo Francoforte -0,17% e Parigi -0,07% mentre Wall Street prosegue contrastata. Vola Mps +17,65%, a 3,2 euro per azione in seguito alla trimestrale che ha registrato il primo utile dopo l'ingresso 39

11 maggio 2018 7.21 Milano in rialzo tenta il rimbalzo

di Michela Coricelli11 maggio 2018Partenza positiva per Milano, che guadagna subito mezzo punto percentuale, spinta dai titoli bancari e industriali. Al di fuori del paniere principale, Mps in rialzo del 7% dopo primo trimestre in utile. Le altre borse europee sono più caute: Francoforte e Londra poco al di sopra della parità, mentre Parigi è debole 11

27 aprile 2018 11.44 Mps, Profumo e Viola a processo per contabilizzazione dei derivati

I pm Baggio, Civardi e Clerici già nel settembre 2016 avevano chiesto l'archiviazione delle accuse a carico degli imputati (la tranche d'indagine era stata trasmessa per competenza da Siena a Milano) ma nell'aprile 2017 si erano visti respingere l'istanza dal gip Livio Cristofano, che aveva ordinato l'imputazione coatta. Da qui la richiesta di rinvio 30

11 aprile 2018 9.04 Tecnici, creativi e consulentiOltre 500 posti a disposizione

Le selezioni e le strategie di Ennova, Tinaba e Widiba. Il concorso Faber Innovazione, trasformazione digitale, nuove professioni, startup che possono aiutare a crescere un’impresa: ecco alcune opportunità di lavoro e crescita. A partire dalla ricerca della torinese Ennova, che ha sviluppato un modello di assistenza digitale, di 500 tecnici specializzati 17

10 aprile 2018 15.00 Piazza Affari sale con Tim

È ancora un certo ottimismo sui dazi fra Usa e Cina (nonostante notizie di giornata, in realtà, contraddittorie) a promuovere una chiusura in rialzo alla Borsa di Milano (+0,52% l’indice Ftse Mib a 23.176 punti, con l’All Share +0,49%). Tim fa meglio di tutti sul listino principale con un +3,04%. In luce anche Tenaris (+2,83%), in una buona giornata 23

6 aprile 2018 16.52 Squillo di Telecom in una Borsa piatta

Squillo di Telecom in una Borsa piatta Il +6,94% di Telecom Italia (dopo il via libera del consiglio di Cassa depositi e prestiti all’ingresso diretto nel capitale della società) è stato l’unico squillo alla Borsa di Milano, almeno per quanto riguarda il listino principale; per il resto pochi spunti e un indice Ftse Mib quasi piatto (-0,17% a 22.929 punti 26

6 aprile 2018 16.00 Aggiotaggio e falso in bilancio, i pm chiedono il proscioglimento degli ex vertici di Mps

Aggiotaggio e falso in bilancio, i pm chiedono il proscioglimento degli ex vertici di Mps La procura insiste nel chiedere il proscioglimento da tutti i capi di imputazione degli ex vertici di Mps Alessandro Profumo (ora ad di Leonardo) e Fabrizio Viola, dell’ex presidente del collegio sindacale dell’istituto, Paolo Salvadori, e della stessa banca, tutti 20

6 aprile 2018 13.50 Borse deboli pesano ancora i dazi

di Sabrina Manfroi06 aprile 2018Apertura negativa per Wall Street con l'acuirsi delle tensioni sul fronte dei dazi tra Usa e Cina. Dati deludenti anche sul fronte lavoro: il Dow Jones perde lo 0,59%, il Nasdaq lo 0,3%. In Europa gli indici sono ora contrastati, con Londra che passa sopra la parità, Milano riduce le perdite allo 0,06%, Francoforte -0,4%, Parigi 21