Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «mps»

9 ottobre 2018 15.54 Spread sotto 300 punti, Milano in rialzo

Le Borse europee chiudono in rialzo e Milano prova a rialzare la testa dopo le ultime sedute sotto pressione. A Piazza Affari gli acquisti si concentrano sul comparto bancario, più colpito dalle recenti vendite, e sul comparto petrolifero che beneficia del rialzo del greggio. Dopo che il Fondo Monetario Internazionale ha tagliato le stime di crescita 14

1 ottobre 2018 5.37 Conti correnti, ancora rincari in bancaEcco quelli sotto i 50 e i 100 euro

In otto mesi la spesa media sui canali classici è aumentata del 6,5%. La selezione fra 400 prodotti dei depositi che costano meno. Convenienti le Bcc e fra i big Mps e Cariparma I prezzi dei conti correnti crescono ancora: +2,6% in tre mesi, dal 20 giugno al 27 settembre scorso, quelli del panel dell’Economia del Corriere della Sera in dieci istituti 62

19 settembre 2018 16.14 Borse positive dopo Wall Street, Mps +6%

La Borsa di Wall Street, positiva nonostante le tribolazioni tra Stati Uniti e Cina per le nuove tariffe imposte da Washington, spinge la Borsa di Milano e il resto delle europee in territorio positivo. Alla fine della giornata di scambi, il Ftse Mib segna +0,25% a 21.280 punti. Rialzo deciso anche per Parigi (+0,56%), Londra (+0,4%), Francoforte (+0,5%) e Madrid 21

28 agosto 2018 15.15 L’asta dei Ctz penalizza la Borsa

Lo spread attorno ai 280 punti base, ma soprattutto l’asta da 1,75 miliardi di Ctz con scadenza marzo 2020, che ha visto raddoppiare il rendimento all’1,277% (quasi doppio rispetto allo 0,647% dell’asta precedente), hanno penalizzato la Borsa di Milano: l’indice Ftse Mib ha perso lo 0,85% a 20.620 punti e anche l’All Share ha fatto -0,85% (a quota 22.844). È tornata 152

8 agosto 2018 14.39 Bper guida il calo della Borsa

Lieve calo per gli indici di Piazza Affari: Ftse Mib -0,29% a 21.790 punti (-0,29%) e All Share -0,27% a quota 24.055. Forti vendite sul titolo Bper (-5,91%) il giorno successivo alla semestrale, mentre Unicredit ha chiuso con un -0,35% . Fra le altre azioni dl comparto banca/finanza, Banco Bpm +1,04%, Intesa Sanpaolo -1,21% e Generali +0,23%, mentre 123

4 agosto 2018 5.58 Trani, archiviata una delle inchieste sul ministro Paolo Savona e altri 61 L’accusa era di usura bancaria

Chiuso il procedimento «per infondatezza della notizia di reato». Per l’attuale ministro delle Politiche Europee rimane aperta l’indagine della Procura di Campobasso «La notizia di reato è infondata». Il gip del Tribunale di Trani, Raffaele Morelli, ha così archiviato l’inchiesta per usura bancaria a carico di 62 ex o attuali figure apicali di Monte 307

23 luglio 2018 17.05 Milano negativa, male Fca e Ferrari

Il 'dopo Marchionne' si fa sentire sulla Borsa di Milano, dove i titoli del Lingotto sono in deciso ribasso per l'uscita anticipata del ceo di Fca a causa del peggioramento delle sue condizioni di salute. Il Ftse Mib cede a fine seduta lo 0,87% a 21.605 punti: è Ferrari la più venduta del paniere, con un ribasso del 4,88% a 113,95 euro alla fine degli 28

27 giugno 2018 16.46 Il petrolio rianima le Borse

Il buon andamento di Wall Street e il balzo del petrolio a 72,9 dollari al barile, ai massimi da quattro anni, rianimano le Borse europee e aiutano i listini, in particolare i titoli energetici. La Borsa di Milano archivia gli scambi in rialzo dello 0,65%, con Saipem e Tenaris che guadagnano oltre il 5 per cento. Tra le blue chips, Eni avanza del 279% e Terna 50

17 maggio 2018 14.50 Rimbalzino a Milano, corre Recordati

Rimbalzino a Milano, corre Recordati Piazza Affari rimbalza, pur facendo peggio delle altre principali Borse europee, con l’indice Ftse Mib +0,29% a 23.801 punti e l’All Share +0,20%. Pesano ancora le incertezze politiche, che deprezzano i titoli bancari: soffre in particolare Mps, -8,86% con prezzo a 2,923 euro rispetto ai 3,40 toccati pochi giorni 56

15 maggio 2018 5.42 La rimonta di Mps, balzo del 20% in due giorni

Lunedì 14 maggio passato di mano l’1% del capitale. Chiesta l’archiviazione per Profumo e Viola Nonostante l’assenza di un governo e noncuranti del fatto che Cinquestelle e Lega potrebbero cambiare linea sulla gestione del Montepaschi di Stato, gli investitori ieri hanno comprato a mani basse il titolo Mps, volato per l’intera seduta anche di oltre il 7% per poi chiudere 76