Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «persona»

16 gennaio 2018 6.00 Shoah, da Palazzo Marino ventisei pietre d'inciampo

Le prime sei pietre sono state collocate lo scorso anno. I 26 nuovi sampietrini in ottone saranno posati nei giorni 19, 20 e 23 gennaio prossimi in diciotto luoghi della città e saranno intitolati a: Angelo Aglieri, Giuseppe Berna, Michelangelo Böhm e Margherita Luzzatto Böhm, Emma Bovi, Enzo Capitano, Ernesto Reinach, Ugo De Benedetti, Etta De Benedetti 12

15 gennaio 2018 21.22 La lettera dei Negramaro per la morte di Dolores O'Riordan

Il ricordo che Giuliano Sangiorgi dei Negramaro ha dedicato a Dolores O'Riordan, la cantante dei Cranberries morta a 46 anni I due avevano duettato nel brano Senza Fiato, pubblicato nell'ottobre 2007 e colonna sonora del film "Cemento armato", diretto da Marco Martani e con Giorgio Faletti e Nicolas Vaporidis. "Avrei dovuto viverti come un giorno qualunque 10

15 gennaio 2018 16.17 Trump: ex moglie Ivana, 'è un genio'

'Anche se ogni tanto dice delle stupidaggini' (ANSA) - NEW YORK, 15 GEN - Donald Trump "e' sicuramente un genio e stabile mentalmente". E "non e' un razzista, anche se di tanto in tanto puo' dire delle stupidaggini". Parola di Ivana Trump, prima moglie del presidente degli Stati Uniti, che in una intervista si schiera a difesa dell'ex marito contestando 9

15 gennaio 2018 9.42 Adinolfi a Povia: "Candidati col Popolo della Famiglia"

Mario Adinolfi propone a Povia di candidarsi con il suo movimento, il Popolo della Famiglia: "Se lui volesse saremmo assolutamente disponibili, a me piacciono le persone che mettono la faccia sulle loro idee" "Mi piace, rischia e paga di persona, ci sono pochi esempi come Povia del modo in cui si paga di persona per le proprie idee". Parola di Mario 10

14 gennaio 2018 13.27 Conte replica per l'ultima volta a Mourinho: "Mi disprezza? Vale lo stesso per me"

Conte ha voluto mettere la parola fine all'aspra diatriba con il collega Mourinho: "Non so se ha detto questo di me, ma non sono preoccupato, dormo bene di notte" Come José Mourinho, anche Antonio Conte ha voluto mettere la parola fine alla lunga e infuocata querelle che li ha visti protagonisti in questi 10 giorni. Il tecnico portoghese aveva acceso 11

14 gennaio 2018 11.32 Francesco Monte: «Per Cecilia provo ancora sentimenti. L'Isola? Non ho paura»

Francesco Monte a Verissimo si racconta ai microfoni di Silvia Toffanin. L'ex tronista è pronto per partire a L'Isola dei Famosi, ma non sono mancate le domande sulla sua storia, ormai finita, con Cecilia Rodriguez. «È ovvio che non è che non provi più alcun sentimento, sto cercando di andare avanti, è una di quelle situazioni in cui cerchi di dimenticare 10

14 gennaio 2018 10.47 Elezioni: Renzi, Calenda e Gori a Milano

Sala sul candidato del centrosinistra alla presidenza della regione Lombardia: "Uomo di sinistra deve vincere" Giorgio Gori, il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Lombardia, "dice e fa cose di sinistra, ma che si possono fare, è persona leale e onesta. Un uomo di sinistra". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, parlando 9

12 gennaio 2018 22.34 Mourinho: Disprezzo Conte, storia chiusa

Lo 'Special one' chiude lunga polemica con una battuta al veleno (ANSA) - ROMA, 12 GEN - L'allenatore del Manchester United, Jose Mourinho, parlando oggi in conferenza stampa, ha detto di voler chiudere la lunga polemica a distanza con Antonio Conte. E, secondo quanto pubblica l'edizione online del Daily mail, lo ha fatto a modo suo, lanciando l'ultima 11

11 gennaio 2018 10.25 Lega, Roberto Maroni contro Matteo Salvini: "Con me si è comportato come uno stalinista"

 Il governatore uscente della Lombardia in un'intervista al Foglio si dice  "dispiaciuto" delle dichiarazioni "sprezzanti e sorprendenti" rilasciate dal segretario della Lega. Centinaio a Radio1: "La Lega di Salvini è questa. Prendere o lasciare" 11 gennaio 2018"Matteo Salvini si è comportato come un leader stalinista nei miei riguardi dopo la scelta 9

11 gennaio 2018 7.58 "Salvini stalinista", l'affondo di Maroni

"Salvini con me si è comportato da stalinista. Il mio addio? Incompatibilità con lui. La politica non è solo marketing". Lo ha detto in un'intervista al "Foglio" il governatore uscente della Lombardia, Roberto Maroni. "Io sono una persona leale. Sosterrò il segretario del mio partito. Lo sosterrò - ha aggiunto - come candidato premier. Ma da leninista 14