Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «premier»

17 gennaio 2018 14.48 Gran Bretagna, istituito il ministero per la Solitudine

Per combattere la "triste realtà della vita moderna". Nominata Tracey Crouch 17 gennaio 2018Il governo britannico ha nominato un "ministro per la Solitudine" con l'obiettivo di combattere quello che la premier Theresa May ha descritto come "la triste realtà della vita moderna" che colpisce milioni di persone. "Per troppe persone, la solitudine è una triste 11

17 gennaio 2018 12.55 May istituisce il ministero per la Solitudine: “Contrastare la triste realtà della vita moderna”

May istituisce il ministero per la Solitudine: “Contrastare la triste realtà della vita moderna” La premier britannica, Theresa May, ha annunciato la nomina di un “ministro per la Solitudine” per affrontare quella che definisce «la triste realtà della vita moderna» che colpisce milioni di persone. Il ruolo sarà ricoperto da Tracey Crouch, attualmente 9

17 gennaio 2018 11.31 Rep ceca: si dimette governo Babis

Ma Zeman gli concederà nuovo tentativo (ANSA) - PRAGA, 17 GEN - Il governo di minoranza di Andrej Babis si è dimesso, all'indomani della mancata fiducia in Parlamento. Potrà però governare il paese fino alla nomina del nuovo esecutivo. Il presidente Milos Zeman si è detto disposto ad accettare le dimissioni entro la fine della settimana. Zeman ha anticipato 7

17 gennaio 2018 10.39 Macron da May, annuncia prestito arazzo

Quello di Bayeux. Lo dice Guardian a vigilia vertice Francia-Gb (ANSA) - ROMA, 17 GEN - Emmanuel Macron presterà alla Gran Bretagna il celebre Arazzo di Bayeux, e l'annuncio ufficiale arriverà domani nel corso del vertice anglo-francese con la premier Theresa May. Lo rivela il Guardian. L'arazzo, lungo 70 metri e alto 50 centimetri, raffigura la conquista 10

17 gennaio 2018 10.36 'Ambasciata Usa a Gerusalemme in 1 anno'

Premier Israele: 'Buona cosa il taglio dei fondi all'Unrwa' Benyamin Netanyahu ha definito "una buona cosa" la decisione Usa di tagliare i fondi all'Unrwa (l'agenzia Onu per i profughi palestinesi) e si è detto fiducioso che Trump sposterà l'ambasciata da Tel Aviv a Gerusalemme "molto più velocemente di quanto si pensi, probabilmente entro un anno" 10

17 gennaio 2018 7.29 Siria, nuovo raid israeliano contro un deposito di Hezbollah

Siria, nuovo raid israeliano contro un deposito di Hezbollah L’aviazione israeliana ha bombardato un deposito di armi di Hezbollah in uno scalo vicino a Damasco. Secondo fonti dell’opposizione siriana a essere attaccato è stato l’aeroporto militare di Almas. Non ci sono conferme per ora da parte israeliana. La scorsa settimana un altro attacco israeliano 11

16 gennaio 2018 18.13 Berlusconi: "Io non sarò nel governo, farò il suggeritore e vigilerò"

"Il primo avversario? Un partito pauperista, ribellista e giustizialista che si chiama Cinquestelle". Silvio Berlusconi, ospite di Matrix, il talk show condotto da Nicola Porro, mette nel mirino i pentastellati e lancia un messaggio chiaro agli elettori in vista del voto del prossimo 4 marzo: "È il partito della protesta, della ribellione. Mi ricorda 10

16 gennaio 2018 15.48 Yonghong Li: “Acquisizione del Milan regolare”

Yonghong Li: “Acquisizione del Milan regolare” «I recenti articoli pubblicati dai quotidiani italiani La Stampa e Il Secolo XIX, e poi ripresi da molti altri organi di informazione, relativi a una presunta indagine per riciclaggio a carico del gruppo Fininvest - continua Li Yonghong - mi impongono di fare delle precisazioni in quanto parte coinvolta 13

16 gennaio 2018 10.34 Wendi Deng, 007 Usa contro l’ex moglie di Murdoch

Per il «Wall Street Journal», quotidiano di Murdoch, gli agenti statunitensi informarono Jared Kushner, genero di Donald Trump, dei rapporti di Wendi Deng con Pechino Wendi Deng, ex moglie del magnate dei media Rupert Murdoch, potrebbe essere un agente della Cina. È il sospetto dei funzionari dell’intelligence che all’inizio del 2017 informarono Jared 11

16 gennaio 2018 10.23 Vaccini obbligatori ed elezioni 2018, come si «spaccano» i programmi dei partiti

Il M5S inizialmente aveva espresso una posizione contraria ai vaccini. In un secondo momento la linea è cambiata. In un documento preparato con la consulenza dell’immunologo Guido Silvestri, i Cinque Stelle hanno previsto un programma nazionale di vaccinazioni basato sul principio della «raccomandazione», con una implementazione per fasi. Quando, nel luglio 10