Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «share»

14 agosto 2018 9.10 Stuart Lewis: «Deutsche Bank has cut its exposure to derivatives»

Deutsche Bank didn't get one euro from the State to strengthen its capital during the Great Crisis. Without State guarantees, but helped by stricter banking prudential regulation and supervision, in the last ten years from 2008 to today, DB has been cutting its balance sheet and most of all it has been reducing the risks in its balance sheet: especially 13

11 agosto 2018 18.57 Ascolti estivi, così vince (e cresce) la televisione generalista

«The Good Doctor» su Rai1 guida la classifica dei programmi più visti; Mediaset punta sui Mondiali senza Italia in campo, e vince la scommessa Un giovane dottore che piace agli italiani (chissà che significhi qualcosa in tempi di follie «No Vax») e il calcio giocato, anche senza gli Azzurri. Ecco le sorprese dell’estate 2018, in un bilancio che, a metà agosto 25

8 agosto 2018 14.39 Bper guida il calo della Borsa

Lieve calo per gli indici di Piazza Affari: Ftse Mib -0,29% a 21.790 punti (-0,29%) e All Share -0,27% a quota 24.055. Forti vendite sul titolo Bper (-5,91%) il giorno successivo alla semestrale, mentre Unicredit ha chiuso con un -0,35% . Fra le altre azioni dl comparto banca/finanza, Banco Bpm +1,04%, Intesa Sanpaolo -1,21% e Generali +0,23%, mentre 103

6 agosto 2018 15.49 Borse europee chiudono deboli, giù Banco Bpm

Le Borse europee chiudono senza slancio mentre non si arrestano le tensioni sui dazi tra Usa e Cina; il petrolio sale dopo l'annuncio delle sanzioni americane all'Iran. Nella prima seduta della settimana, a Milano l'indice Ftse Mib arretra dello 0,03% a quota 21.580; lo spread tra Btp e Bund si attesta a 252 punti base con un rendimento del 2,908%. In sostanziale 16

6 agosto 2018 14.05 Piazza Affari piatta, balza Saipem

La Borsa di Milano conclude la giornata con gli indici quasi piatti: il Ftse Mib impercettibilmente negativo (-0,03% a 21.580 punti) e il Ftse Italia All Share positivo per un soffio (+0,02% a quota 23.840). Questo riguarda le medie delle quotazioni, composte però da spinte contraddittorie in su e in giù; in particolare Saipem ha fatto +2,84% superando 14

4 agosto 2018 19.01 Il clima politico non manda in vacanza l’approfondimento

Da «Stasera Italia» su Rete4 a «In Onda» su La7 i programmi di attualità registrano ascolti positivi e coinvolgono pubblici diversi Fra il pasticcio della presidenza Rai, gli episodi di razzismo e i provvedimenti economici che si stanno preparando nei palazzi del potere gialloverde, la politica non cessa di interessare il pubblico televisivo, che usa il piccolo 19

30 luglio 2018 8.17 Borse europee chiudono deboli, attesa per banche centrali

C hiusura debole per le piazze finanziarie europee che attendono indicazioni dalle banche centrali che saranno protagoniste della settimana. Si riuniranno infatti la Boj il 31 luglio, la Federal Reserve il primo agosto e la Bank of England il 2 agosto. Ma la settimana è anche fitta di semestrali. Rilasceranno i numeri, tra le altre, Enel, Ferrari, Generali 1

26 luglio 2018 8.10 Borse europee positive, Milano +1,4%

Chiusura positiva per le principali piazze finanziarie europee, nel giorno in cui il presidente della Bce, Mario Draghi, ha chiarito che la "crescita è solida e diffusa". E questo "nonostante le incertezze sul commercio globale". La Banca centrale ha anche mantenuto invariati i tassi di interesse, come da attese, almeno fino all'estate del 2019. Ieri intanto 25

16 luglio 2018 12.27 In tv 11,7 milioni per Francia-Croazia

Share del 66.56% nel pomeriggio per la diretta su Canale 5 (ANSA) - ROMA, 16 LUG - Oltre uno spettatore italiano su due sintonizzato su Francia-Croazia. A seguire la finalissima dei Mondiali di Russia 2018, in onda il 15 luglio dalle 17.00 su Canale 5, c'erano 11 milioni 688 mila spettatori, pari al 66.56% di share. Il match di Mosca risulta la partita 12

16 luglio 2018 8.20 Borse europee deboli, Piazza Affari accelera

Apertura di settimana all'insegna della debolezza per le Borse europee. Gli indici delle principali piazze finanziarie avviano le contrattazioni allineate sulla parità, con Milano che dopo i primi scambi accelera sostenuta dai titoli oil&gas. Questi gli indici: Parigi -0,01%, Francoforte -0,07%, Londra +0,04%, Amsterdam e Bruxelles +0,16%. Piazza Affari 14