Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «spread»

15 gennaio 2019 17.00 Milano chiude piatta, male le banche

Le Borse europee chiudono in rialzo, ad eccezione di Milano, dopo una seduta senza particolari slanci. L'indice Ftse Mib chiude piatto (-0,03%) con lo spread tra Btp e Bund a 268 punti base con il rendimento del decennale del 2,88%. In progresso Parigi +0,49%, Francoforte +0,26% e Londra +0,60%. A Piazza Affari corre il titolo Juventus che guadagna oltre 66

14 gennaio 2019 16.53 Borse in rosso, tonfo di Mps

di Michela Coricelli14 gennaio 2019Effetto Cina sui mercati di tutto il mondo: i dati sull'import ed export di Pechino preoccupano anche le piazze europee, che chiudono in rosso. Sulle borse del Vecchio Continente pesa anche la frenata della produzione europea. Milano cede lo 0,61%, Francoforte lo 0,29%, Parigi lo 0,39% e Londra - in attesa di un decisivo 14

10 gennaio 2019 11.09 Milano sopra la parità, ma finisce l'effetto Usa-Cina

di Michela CoricelliMilano10 gennaio 2019Controcorrente rispetto alle altre borse europee, Piazza Affari riesce ad azzerare tutte le perdite e riportarsi in territorio positivo, con un moderato guadagno dello 0,2%. Le altre piazze restano in rosso: Londra lima i cali a -0,1%, Parigi perde oltre mezzo punto e Francoforte lo 0,3%. A Milano corre ancora 16

9 gennaio 2019 17.16 Ottimismo su intesa Usa-Cina spinge le borse europee, Milano +0,94%

Le borse europee archiviano la seduta in territorio positivo, spinte dall'ottimismo per una svolta positiva nel negoziato in corso tra Stati Uniti e Cina, con le due delegazioni che hanno esteso di un giorno i colloqui per trovare una soluzione al dossier sul commercio. A Piazza Affari il Ftse Mib chiude in rialzo dello 0,94%, mentre lo spread è sceso 9

7 gennaio 2019 10.58 Istat, l'impennata dello spread è costata agli italiani 1,7 miliardi di interessi

Secondo i dati relativi al terzo trimestre 2018, aumenta la pressione fiscale e diminuisce il potere d’acquisto delle famiglie italiane Il conto trimestrale delle amministrazioni pubbliche, reddito e risparmio delle famiglie e profitti delle società realizzato dall'Istat racconta che è aumentata la pressione fiscale, che è diminuito il potere d’acquisto 18

4 gennaio 2019 8.56 Borse, rimbalzo in avvio

Apertura tonica per le Borse europee che, dopo le perdite accumulate ieri sulla scia del crollo del titolo Apple, tentano un rimbalzo incoraggiate dalle notizie sulla possibile ripresa dei contatti tra Usa e Cina sui dazi. Le principali piazze del Vecchio continente avviano le contrattazioni con incrementi che superano un punto percentuale: Londra schizza 39

3 gennaio 2019 17.00 Giù Wall Street e male anche l’Europa: spread in rialzo

di Sabrina Manfroi03 gennaio 2019Seduta negativa per le borse, trascinate al ribasso da Wall Street. Ancora un crollo per Apple che cede oltre l'8% e condiziona i mercati. Nel finale Milano e Londra cedono lo 0,6%, Parigi -1,66%, Francoforte -1,55%. Lo spread coi bund tedeschi torna ad allargarsi, 273 punti base, 20 più della vigilia. Il rendimento decennale 15

3 gennaio 2019 14.52 Ancora giù Apple, male Wall Street

di Sabrina Manfroi03 gennaio 2019Avvio in calo per Wall Street condizionata da un nuovo affondo di Apple che in apertura cede l'8,7%. DJ e Nasdaq perdono oltre l'1%. Le Borse europee diventano miste, Milano e Londra salgono rispettivamente dello 0,3 e dello 0,1%, giù Francoforte e Parigi, -0,8%. Spread in rialzo, a 267 punti base, il rendimento dei Btp decennali 18

3 gennaio 2019 14.39 Borse europee in calo, lo spread torna a salire

di Marzio Quaglino03 gennaio 2019I timori per la crescita dell’economia continuano a preoccupare i mercati. Ne è prova anche il taglio delle stime di crescita del gigante dell’informatica Apple che colpisce i titoli tecnologici europei. In questo clima di preoccupazione Milano cede lo 0,62%. Male anche gli altri listini del Vecchio continente con Londra 25

2 gennaio 2019 14.58 Borse in rosso, Milano lima le perdite

di Michela Coricelli02 gennaio 2019Avvio negativo anche a Wall Street, in questa prima seduta del 2019 all'insegna dei ribassi: il Dow Jones e il Nasdaq perdono oltre un punto. Sui mercati di tutto il mondo pesano le incertezze, le aspettative economiche negative, sia asiatiche (in particolare cinesi) sia relative al Vecchio Continente. Le borse europee 15