Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «spread»

14 dicembre 2018 8.51 Giù in picchiata le vendite di autoIn Borsa penalizzati i costruttori

A novembre nell’Unione Europea e nei tre paesi dell’Efta (Svizzera, Islanda e Norvegia) sono state immatricolate 1.158.300 auto con un calo dell’8,1% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. È il terzo mese consecutivo di calo L’ultima giornata di contrattazioni della settimana parte in forte ribasso a Piazza Affari, con il Ftse Mib che, a mezz’ora 10

13 dicembre 2018 15.14 ​Mercati, bene Milano. Risale lo spread

di Sabrina Manfroi13 dicembre 2018Wall Street apre in rialzo per l'allentamento delle tensioni tra Cina e Usa dopo l'impegno di Pechino a ridurre le tariffe sulle auto importate Usa. Il DJ +0,4%. Nel resto d'Europa borse contrastate dopo che la Bce ha confermato la fine del QE a dicembre e tassi fermi fino all'estate 2019. Milano la migliore guadagna 7

13 dicembre 2018 9.11 Conte convince i mercati: spread ai minimi da settembre

Il piano dell'Italia che riduce il deficit convince i mercati: lo spread scende ai minimi da settembre Dopo la decisione del governo italiano di abbassare il deficit previsto per il 2019, i mercati credono al clima di "disgelo" tra Palazzo Chigi e l'Europa. E ci credono al punto che lo spread tra Btp decennali e omologhi Bund tedeschi ha toccato stamattina 7

12 dicembre 2018 16.57 ​Si avvicina l’accordo con la Ue. Sale la Borsa, scende lo spread

di Marzio QuaglinoMilano12 dicembre 2018I mercati sembrano credere a un accordo tra Governo italiano e Commissione europea. Le voci di un rapporto deficit/pil non oltre il 2% hanno fatto calare lo spread. Il differenziale di rendimento con i bund tedeschi è scivolato fino a 273 punti base, per effetto di un rendimento del btp decennale di riferimento 9

10 dicembre 2018 14.16 Satana gira in Panda

Secondo Cristiano Ceresani, capo di Gabinetto e braccio destro del ministro leghista della Famiglia Fontana, l'inquinamento e il riscaldamento globale sono da attribuire a Satana. In una intervista televisiva, Ceresani ha fatto riferimento alle «forze trascendenti» che secondo le sacre scritture si sarebbero impossessate dell'uomo il giorno in cui il demonio 10

10 dicembre 2018 9.26 Borse in rosso, a Milano giù Mediaset e Fca

Le Borse europee si muovono in territorio negativo sulla scia del tonfo di Wall Street nella seduta di venerdì - Dow Jones -2,24% e Nasdaq -3,05% - e della performance in netto calo dei listini asiatici (Tokyo -2,12%), complici le tensioni tra Usa e Cina. Sul fronte monetario, nella settimana decisiva per la Brexit e del summit della Bce in agenda il 13 dicembre 9

7 dicembre 2018 17.46 Borsa: Milano chiude in rialzo, spread a 288/Il punto

Piazza Affari archivia la seduta in rialzo dello 0,53% dopo il tonfo di ieri causato dall'arresto in Canada di Meng Wanzhou, direttrice finanziaria di Huawei e figlia del fondatore Ren Zhengfei, bene anche Londra che mette a segno un rialzo dell'1,06% e Parigi che archivia le contrattazioni con un +0,68%. Tra le maggiori piazze finanziarie europee l'unica 28

7 dicembre 2018 14.49 Il petrolio trascina i mercati al rialzo debole Wall Street

di Sabrina Manfroi07 dicembre 2018Avvio debole a Wall Street dopo i dati sull'occupazione, gli indici viaggiano misti, introno alla parità. Si rafforza invece il fronte europeo dopo le indiscrezioni che darebbero per raggiunto un accordo tra i paesi produttori di petrolio per un taglio alla produzione introno agli 800 mila barili a giorno: Milano +1,5%, Londra 8

7 dicembre 2018 11.33 Si conferma la voglia di recupero, in attesa di Wall Street

di Paolo Gila07 dicembre 2018Si consolidano i guadagni per tutti i listini europei, che recuperano una parte delle grosse perdite accumulate ieri. Londra e Parigi si apprezzano di oltre un punto e mezzo. Francoforte avanza dello 0,90%, mentre Milano si presenta con un +1,12%. Gli acquisti sono spalmati con sobrietà ed euqilibrio lungo tutti i comparti 7

6 dicembre 2018 16.57 ​Caso Huawei e calo petrolio affondano le Borse mondiali

di Marzio QuaglinoMilano06 dicembre 2018Giornata pesantissima sui mercati. L’arresto della figlia del fondatore del colosso telefonico cinese Huawey riaccende i timori su una escalation della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina. D’altro canto il mancato accordo sul taglio della produzione di petrolio da parte dei paesi aderenti all’Opec, riuniti 17