Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Risultati della ricerca

1-10 risultati 1000 per la ricerca «york»

14 dicembre 2018 18.43 Janet Jackson nell'Olimpo della musica

Come il fratello Michael. Con lei anche Radiohead e i Cure (ANSA) - NEW YORK, 14 DIC - Un altro membro della famiglia Jackson viene consacrato nell'olimpo della musica. Dopo Michael Jackson e i Jackson 5, anche Janet entra nella Rock and Roll Hall of Fame. La popstar americana è stata ammessa dopo essere stata nominata tre volte. Il suo nome era elegie 8

13 dicembre 2018 15.58 Melania contro i media, 'opportunisti'

'Io faccio quello che ritengo giusto' (ANSA) - NEW YORK, 13 DIC - Melania Trump attacca i giornalisti, gli scrittori e i comici ''opportunisti'' che ''usano il mio nome o quella della mia famiglia per la loro fama''. La First Lady in un'intervista a Fox mette l'accento su come troppo spesso i media si concentrano sui gossip e sulle cose senza senso invece 8

13 dicembre 2018 15.18 Vince il biglietto per la Sex Island. Ma è vergine

Un ragazzo di 16 anni ha vinto un biglietto gratuito per la Sex Island: "Perderò la verginità" "Ho comprato una custodia per il telefono e una borsa, 60 dollari in tutto, utilizzando la carta di credito di mio padre senza dirglielo. Dopo aver visto i video di Sex Island mi era venuta voglia di andarci, ma non immaginavo che avrei davvero vinto. Ho ricevuto 11

12 dicembre 2018 20.49 Nucleare: Pompeo, Iran fuori controllo

Segretario Stato Usa, divergenze con UE, embargo armi oltre 2020 (ANSA) - NEW YORK, 12 DIC - "Le operazioni balistiche dell'Iran sono fuori controllo e sfidano le risoluzioni dell'Onu". Lo ha detto il segretario di Stato Mike Pompeo fuori dal Consiglio di Sicurezza annunciando un nuovo sforzo di leadership da parte degli Stati Uniti per una serie di misure 11

12 dicembre 2018 20.39 Bullizzato per cognome Trump, lo cambia

Undicenne del Delaware preso in giro dai compagni di scuola (ANSA) - NEW YORK, 12 DIC - Ridicolizzato dai suoi compagni a scuola a causa del cognome Trump. La vittima è Joshua, un ragazzino di 11 anni del Delaware il quale è stato costretto a cambiare il cognome perchè bersaglio di bullismo in classe. Secondo quanto ha spiegato la madre, i compagni continuavano 10

12 dicembre 2018 17.35 Russiagate: Cohen condannato a 3 anni

Ex avvocato del presidente Usa, Donald Trump Michael Cohen, l'ex avvocato personale di Donald Trump che gli ha voltato le spalle collaborando con la giustizia, è stato condannato da un giudice di New York a 3 anni per le accuse di aver evaso il fisco (1,4 mln dlr), mentito al Congresso sui suoi rapporti con i russi e violato la legge elettorale comprando 9

12 dicembre 2018 11.36 Leonardo DiCaprio obbligato a restituire la statuetta degli Oscar (ma non è quella che ha vinto lui)

I federali sequestrano la statuetta al divo: ma è quella vinta da Marlon Brando per «Fronte del porto», regalata all’attore da un manager malese. Ora ricercato Oscar addio. Leonardo DiCaprio, premiato nel 2015 per «The Revenant» di Alejandro Iñárritu, ha dovuto consegnare alle forze dell’ordine l’ambita statuetta. Ma non la sua. DiCaprio possedeva anche 12

11 dicembre 2018 11.05 Mel B operata d'urgenza, Spice Girls riunite in ospedale

La cantate si è fratturata le costole e procurata tagli a mano e braccio, ma ancora non è stato reso noto cosa le sia successo. Le amiche in ospedale Due costole rotte, ferite a un braccio e alla mano. Mel B è stata operata d'urgenza e le Spice Girls si sono riunite in ospedale per l'occasione. Ancora non è stato reso noto cosa sia successo alla cantante 9

10 dicembre 2018 18.43 La Favorita, 14 nomination ai Critics (2)

Poi Black Panther con 12 e First Man con 10 (ANSA) - NEW YORK, 10 DIC - I premi della critica sono considerati spesso un precursore degli Oscar: l'anno scorso quello per il miglior film andò a "La Forma dell'Acqua" come miglior film e miglior regista con altri premi a Frances McDormand, Gary Oldman, Allison Janney e Sam Rockwell. Per il cinema ha fatto 12

6 dicembre 2018 16.57 ​Caso Huawei e calo petrolio affondano le Borse mondiali

di Marzio QuaglinoMilano06 dicembre 2018Giornata pesantissima sui mercati. L’arresto della figlia del fondatore del colosso telefonico cinese Huawey riaccende i timori su una escalation della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina. D’altro canto il mancato accordo sul taglio della produzione di petrolio da parte dei paesi aderenti all’Opec, riuniti 17