Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Sosia di Kim arrestato a Singapore

8 giugno 2018 10.44
18 0
Sosia di Kim arrestato a Singapore

Il sosia di Kim Jong-un sbarca a Singapore e viene arrestato. Howard X, sedicente produttore musicale noto anche come Kim Jong Um, è sbarcato in vista del meeting in programma il 12 giugno tra il leader nordcoreano e il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. "Quando sono arrivato alle 3.30 del mattino a Singapore - scrive il sosia di Kim su Facebook - c'era un agente ad aspettarmi. Mi ha chiesto se fossi l'imitatore di Kim Jong-un, io ho detto che sono un produttore musicale (ed è la verità)".

"Quindi - prosegue - sono stato condotto in una stanza, trattenuto e interrogato per due ore". Il programma di Howard X prevedeva, inizialmente, uno 'show' con Dennis Alan, sosia-imitatore di Trump. Le autorità di Singapore non hanno impedito l'ingresso del doppione di Kim nel paese ma gli hanno ord...

Leggere anche: Trump a Kim Jong Un: «Vuoi il buio o i grattacieli scintillanti?»

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0