Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Stupro di Firenze, il carabiniere: «La studentessa mi ha chiesto di salire, non so che mi è successo»

10 settembre 2017 7.19
16 0
Stupro di Firenze, il carabiniere: «La studentessa mi ha chiesto di salire, non so che mi è successo»

Quarantacinque anni e metà vita nell’Arma, ieri pomeriggio, si è recato in procura a Firenze e ha confessato. «È vero, ho avuto un rapporto sessuale con una delle due ragazze, ma è stato un rapporto consenziente. È stata lei a dirmi se volevo salire nel suo appartamento, e io ho fatto quello che ho fatto. Non so cosa mi sia successo, ma ormai non si può tornare indietro». Il pm Ornella Galeotti riceve la sua confessione e insiste per conoscere i particolari della vicenda. «Se potessi, dottoressa - aggiunge il militare - riavvolgerei il film per tornare indietro».

Il suo collega era con lei? chiede il magistrato. «Sì, c’era anche lui, eravamo insieme. Non so dire esattamente cosa abbia fatto, ma stava lì». Il collega più basso in grado, trent’anni, non ha ancora deciso se presentarsi o meno per parlare con il pm. Non accetta questa ricostruzione e neanche le ...

Leggere anche: MotoGP 2017. Dovizioso: "Sono emersi tutti i nostri limiti"

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0