Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Tris italiano alla Quinzaine: Carpignano, De Paolis e Di Costanzo

20 aprile 2017 14.47
24 0
Tris italiano alla Quinzaine: Carpignano, De Paolis e Di Costanzo

(AdnKronos/Cinematografo.it) - E' stata svelata oggi a Parigi dal delegato generale Edouard Waintrop la selezione della 49ma edizione della Quinzaine des Réalisateurs di Cannes (18-28 maggio 2017). Tre registi italiani in selezione: Leonardo Di Costanzo con 'L’intrusa', Roberto De Paolis con l’opera prima 'Cuori puri' e Jonas Carpignano con 'A Ciambra'. 'L’intrusa' ha per protagonista Giovanna, fondatrice del centro 'la Masseria' a Napoli, dove le mamme del quartiere portano i bambini per sottrarli al degrado e alle logiche mafiose. In quest’oasi cerca rifugio e ospitalità Maria, giovanissima moglie di un killer arrestato per l’omicidio di un innocente. Il film è scritto da Leonardo Di Costanzo, Maurizio Braucci, Bruno Oliviero ed è prodotto da tempesta/Carlo Cresto-Dina con Rai Cinema, Amka Films Productions, Capricci. 'Cuori Puri' di Roberto De Paolis è la storia dell’amore di Stefano e Agnese, anime diverse chiuse in mondi diametralmente opposti. Per non perdersi, i due ragazzi dovranno rinunciare a tutto quello che hanno, compiendo scelte coraggiose e difficili. Il film è interpretato da Selene Caramazza, Simone Liberati, Barbora Bobulova, Stefano Fresi, Edoardo Pesce, ed è una produzione Young Films con Rai Cinema. In 'A Ciambra' di Jonas Carpignano, i protagonisti sono attori non professionisti che interpretano se stessi, gli attuali abitanti della Ciambra, comunità rom stanziale di Gioia Tauro in Calabria. Il film è prodotto da Stayblack, Haut et Court, DCM con Rai Cinema.

La selezione vede come film di apertura 'Un beau soleil intérieur' di Claire Denis e come film di chiusura 'Patti Cake$' di Geremy Jaspe. Gli altri titoli sono 'Alive in France' di Abel Ferrara, 'L’Amant d’un jour' di Philippe Garrel, 'Bushwick' di Cary Murnion e Jonathan Milott, 'The Florida Projec...

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0