Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

U21, Italia-Danimarca: striscione e soldi finti contro Donnarumma

18 giugno 2017 19.51
41 0
U21, Italia-Danimarca: striscione e soldi finti contro Donnarumma

Già dalle primissime reazioni dei tifosi sui vari social network dopo la notizia della mancata firma sul rinnovo di contratto si era capito che il rapporto tra Donnarumma e i sostenitori rossoneri non sarebbe stato facile da gestire da qui in futuro per il portiere del Milan. E infatti, alla prima occasione utile, anche se in campo vestiva i colori azzurri della Nazionale Under 21, il numero 99 rossonero è stato subito preso di mira da alcuni tifosi che durante il primo tempo di Italia-Danimarca, esordio degli azzurrini di Di Biagio nella manifestazione continentale, hanno affisso alle spalle della porta difesa da Donnarumma uno striscione rossonero con la scritta 'Dollarumma', parafrasando in maniera sin troppo ovvia il cognome del calciatore.

Non contenti dello striscione, che dopo qualche minuto è stato fatto togliere grazie anche all'intervento dell'arbitro addizionale appostato vicino alla porta azzurra, i tifosi hanno continuato a fischiare il giocatore ogni volta che entrava in possesso della palla e hanno letteralmente tappezzato l...

Leggere anche: Donnarumma: "Io sono un tifoso del Milan"

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0