Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

La valanga al Rigopiano: il ritorno all’hotel, gli ultimi istanti di vita e la caccia ai ricordi

14 aprile 2018 22.53
67 0
La valanga al Rigopiano: il ritorno all’hotel, gli ultimi istanti di vita e la caccia ai ricordi

Martedì le ruspe hanno iniziato a rovistare fra le macerie da portare via (5.800 tonnellate), e per i familiari delle vittime il fiato è di nuovo sospeso: trovate giacche a vento, scarpe (molte spaiate), valigie, cappotti, un passeggino, un orologio, tute da sci

«Appena le ruspe hanno cominciato a scavare mi sono detto: non disperare, forse Marco è ancora vivo. Per una frazione di secondo, giuro, ho creduto davvero che fossero ancora quei giorni». Gianluca Tanda lo dice quasi scusandosi: «Le emozioni mi hanno confuso, disorientato». Suo fratello Marco è mor...

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0