Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Via libera al licenziamento lampo dei furbetti del cartellino

17 febbraio 2017 12.53
19 0

Roma - Il Consiglio dei ministri ha approvato due decreti legislativi sui licenziamenti per i furbetti del cartellino e sul taglio alle partecipate pubbliche. Si tratta di due dei tre decreti del Ministro per la pubblica amministrazione Marianna Madia con i correttivi imposti dalla Consulta che ha imposto di concordare questi interventi con le Regioni. All’ordine del giorno era stato inserito anche un terzo decreto, sul riordino della dirigenza sanitaria, ma è stato rinviato a causa dell’assenza del ministro della salute Beatrice Lorenzin.

Già giovedì sera era invece stato deciso di spostare alla riunione della prossima settimana il decreto di riordino del lavoro pubblico. Il nuovo intervento sui licenziamenti, in particolare, serve a chiarire meglio e a rendere più facile l’applicazione delle norme già varate in precedenza. Viene fat...

Leggere anche: Gallipoli, case vacanza come pollai stracolme, senza igiene e «in nero»

Per saperne di più

Condividi nei social network:

Commenti - 0