Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Foto, Video

06:59 Russiagate, Wall Street Journal: «Manafort ha tentato di patteggiare»

71

08:32 George W. Bush e l’11 settembre: le foto mai viste

45

Esteri

Tutte le notizie categoria

  • Brexit: Corbyn, l'intesa è un fallimento

    15 novembre 2018 12.04 6

    'No alla falsa scelta fra un cattivo accordo e nessun accordo' (ANSA) - LONDRA, 15 NOV - Il leader laburista Jeremy Corbyn denuncia la bozza d'intesa sulla Brexit proposta da May come "un enorme e dannoso fallimento". Corbyn afferma che la bozza lascia la Gran Bretagna in un limbo a tempo indeterminato e non dà certezze sui rapporti futuri definitivi

  • Russia condannata per arresti Navalny

    15 novembre 2018 12.02 7

    Azioni condotte a fini politici per soffocare pluralismo (ANSA) - STRASBURGO, 15 NOV - La Corte europea per i diritti umani ha condannato la Russia per i ripetuti arresti operati a fini politici ai danni del leader dell'opposizione Alexei Navalny, il quale negli ultimi anni ha trascorso in carcere 172 giorni. Nella sentenza emessa oggi la Corte di Strasburgo

  • Brexit: Barnier, soluzione equilibrata

    15 novembre 2018 12.01 7

    'Tiene in conto le esigenze del Regno Unito, ma anche le nostre' (ANSA) - STRASBURGO, 15 NOV - "Abbiamo trovato una soluzione giusta ed equilibrata, che tiene in conto le esigenze del Regno Unito, ma anche le nostre sulla protezione dei consumatori e delle imprese nel mercato unico". Lo ha detto il capo negoziatore Ue per la Brexit Michel Barnier oggi a Strasburgo

  • Khashoggi: Riad, ucciso con droga

    15 novembre 2018 11.19 5

    'Resti portati fuori da consolato, consegnati ad agente turco' (ANSA) - BEIRUT/ISTANBUL, 15 NOV - Jamal Khashoggi è stato avvelenato con una dose letale di droga e il suo corpo è stato poi smembrato e portato fuori dal consolato saudita di Istanbul. Lo ha detto il procuratore capo di Riad Saud al Mojeb in una dichiarazione alla tv saudita. Il cadavere

  • Brexit: Barnier, 'la strada è lunga'

    15 novembre 2018 7.38 8

    Tusk, vertice straordinario su accordo il 25 novembre (ANSA) - BRUXELLES, 15 NOV - Sulla Brexit "è un momento molto importante. L'accordo concordato è giusto ed equilibrato, assicura le frontiere dell'Irlanda e getta le basi per un'ambiziosa relazione futura. Ma abbiamo ancora una lunga strada davanti, con un lavoro intenso da fare, e non c'è tempo da perdere"

  • Pence,summit Trump-Kim probabile in 2019

    15 novembre 2018 6.49 8

    Vicepresidente Usa, tycoon parlerà ruolo Pechino con Xi (ANSA) - PECHINO, 15 NOV - Il secondo summit Usa-Corea del Nord è probabile dopo l'inizio del 2019: il vicepresidente Mike Pence ha detto che il meeting tra Donald Trump e Kim Jong-un metterebbe "nero su bianco i dettagli" per la denuclearizzazione della penisola. Fino ad allora, gli Usa continueranno

  • Brexit: verso il vertice Ue il 25, le prossime tappe

    14 novembre 2018 20.10 10

    Ecco il percorso di addio di Londra all'Ue dopo il sì del governo Potrebbe essere il 25 novembre il giorno da cerchiare in rosso per la certificazione politica del patto di divorzio consensuale tra Unione europea e Regno Unito. La data del summit Ue straordinario, nel giorno del via libera del gabinetto di Theresa May al piano d'accordo, è stata evocata

  • Bilancio Ue, Pe fissa priorità

    14 novembre 2018 19.58 8

    Via libera a mandato negoziale con Commissione e Consiglio (ANSA) - STRASBURGO, 14 NOV - Il Parlamento Europeo fissa le sue priorità sul prossimo bilancio Ue pluriennale, che prevedrà i fondi destinati a tutti i programmi europei, tra cui giovani, lavoro e clima. La Plenaria del Parlamento Ue a Strasburgo ha dato il via libera alla posizione negoziale

  • Brexit, falchi valutano mozione sfiducia

    14 novembre 2018 18.29 12

    Bbc, potrebbe essere formalizzata domani (ANSA) - LONDRA, 14 NOV - Cresce il furore dei falchi 'brexiteers' contro Theresa May nel Partito Conservatore, in attesa del possibile via libera da parte del governo britannico alla bozza d'intesa sul divorzio dall'Ue. Lo riporta la Bbc citando fonti parlamentari secondo cui alcuni deputati dall'ala ultrà hanno

  • Iran: fece incetta di oro, impiccato

    14 novembre 2018 15.53 10

    E' Vahid Mazloumin, soprannominato il 'Sultano dell'oro' (ANSA) - TEHERAN, 14 NOV - Due persone condannate a morte per reati finanziari sono state impiccate stamane in un carcere di Teheran. Lo rende noto l'agenzia Fars, precisando che tra loro vi è Vahid Mazloumin, soprannominato il 'Sultano dell'oro', arrestato nel luglio scorso con l'accusa di aver fatto