Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Foto, Video

07:26 Ritrovato il sottomarino argentino scomparso un anno fa: nel «San Juan» morte 44 persone

65

Esteri

Tutte le notizie categoria

  • Renzi completa la squadra dei ministri: Padoan sarà ministro dell'Economia, per Alfano conferma all'Interno

    21 febbraio 2014 13.20 18

    Dopo il confronto di maggioranza, il vertice notturno tra i leader, e la girandola di consultazioni minori, si va definendo in queste ore il team dei ministri che costituirà l'asse portante del Governo e che in giornata sarà sottoposto a Napolitano dal premier incaricato: Pier Carlo Padoan, capo economista e vicedirettore Ocse, oggi al vertice dell'Istat

  • Madonna paladina dei diritti umani, si scaglia contro i governi di Russia e Venezuela

    21 febbraio 2014 13.08 21

    Invettiva nel nome dei diritti umani da parte della nostra pasionaria Madonna che ha postato sul suo Instagram delle foto per far riflettere tutti sui drammatici accadimenti di questi giorni a Sochi, in Venezuela e in Ucraina. Dalla guerra civile che sta insanguinando l’Ucraina alle proteste contro il nuovo governo del presidente Maduro in Venezuela

  • Fine incontro troika Ue-Ianukovich

    21 febbraio 2014 12.32 15

    Ucraina, ministri: "No comment" 16:27 - Si è concluso a Kiev l'incontro tra il presidente ucraino Viktor Ianukovich e la troika Ue, formata dai tre ministri degli Esteri di Germania, Francia e Polonia. All'uscita nessuno dei partecipanti al vertice ha voluto rilasciare dichiarazioni sull'esito del confronto, mentre ancora imperversano le violenze in tutto

  • Ianukovich: ok elezioni anticipate

    21 febbraio 2014 11.44 14

    Presidente apre a governo di coalizione 12:28 - Il presidente ucraino Viktor Ianukovich dice di essere disposto a indire elezioni presidenziali anticipate e apre a una riforma costituzionale per ridurre i poteri del Capo dello Stato. Ianukovich, che non precisa la data del voto, aggiunge che c'è la possibilità, come gesto di disponibilità verso le opposizioni

  • Bare e cadaveri incendiati al cimitero di Bagheria Denunciati tre dipendenti

    21 febbraio 2014 11.41 20

    I carabinieri di Bagheria hanno sequestrato un’area del cimitero della città dove sono state trovate centinaia di bare accatastate tra il muro perimetrale e alcune cappelle private. Nella zona c’erano ancora fumanti, le braci di fuochi che, durante la notte, avevano incendiato anche resti umani e ossa. Sono state rinvenute anche parti, non ancora decomposte

  • «Dissidenti» M5S, l'anatema di Grillo contro Orellana: è inaffidabile

    21 febbraio 2014 11.41 17

    Il Movimento 5 Stelle reagisce a stretto giro alla "fronda" dei quattro senatori (Lorenzo Battista, Fabrizio Bocchino, Francesco Campanella e Luis Alberto Orellana), critici nei giorni scorsi sul metodo usato da Grillo nel corso del confronto con Renzi. L'anatema contro i dissidenti è lanciato dello stesso leader Beppe Grillo con un tweet postato questa

  • Kiev, accordo tra governo e opposizione Yanukovich: «Voto anticipato e riforme»

    21 febbraio 2014 11.26 15

    La mediazione è andata avanti tutta la notte. Poi l'annuncio: «Elezioni anticipate, governo di coalizione e riforme» C’e’ l’accordo in Ucraina tra il presidente Vitkor Yanukovich e l’opposizione per elezioni presidenziali anticipate e per la formazione di un governo ad interim entro 10 giorni. La conferma arriva da una fonte dell’Unione Europea a Kiev. Oltre

  • 21/02/14 Capitolo senatori dissidenti: Movimento 5 stelle Pavia sfiducia Orellana

    21 febbraio 2014 11.24 16

    PAVIA. Il Movimento 5 Stelle prende le distanze dai senatori dissidenti rispetto al comportamento tenuto dal leader Beppe Grillo nel corso dell'incontro di Montecitorio con il futuro Presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Il volere dei lettori del blog del Movimento fa la prima vittima: si tratta di Luis Alberto Orellana, senatore dallo scorso 13 marzo

  • Ucraina, Yanukovich annuncia elezioni presidenziali anticipate

    21 febbraio 2014 11.02 16

    Sembrava la vigilia di una tregua ma le notizie che arrivano da Kiev dicono il contrario: verso un accordo di pace, annuncia il presidente Yanukovich; i manifestanti ucraini sparano contro i poliziotti vicino al Parlamento a Kiev, riferisce la stessa polizia. Poi il presidente accelera per non rimanere nell'angolo: annuncio di elezioni presidenziali

  • Ucraina, Yanukovich: “Trovato accordo”, cauti i ministri Ue: “Niente di definitivo”

    21 febbraio 2014 10.25 16

    Pubblicato il 21 febbraio 2014 da Redazione Secondo la Presidenza di Kiev nella notte le trattative con Unione e Russia avrebbero portato ad un’intesa su elezioni anticipate e riforma costituzionale. Il responsabile degli Esteri francese Fabius frena: “L’opposizione vuole ancora consultarsi” Le trattative, proseguite ad oltranza in una notte che per le strade