Ricevi aggiornamenti delle migliori notizie in tempo reale con NewsHub. Installa ora.

Esteri

Tutte le notizie categoria

  • Rollandin: “Il momento è ancora difficile ma dobbiamo avere fiducia nel 2014”

    31 dicembre 2013 19.58 29

    Aosta - “Sarà importante che la politica faccia il possibile per lavorare con efficacia e coerenza per risolvere i problemi e dare delle risposte”. Anche per il Presidente del Consiglio Valle Emily Rini "il 2014 si annuncia come "un anno di svolta". “Dobbiamo fare dei sacrifici, tornare a delle modalità di lavoro che siano le più concrete possibili

  • Siria,130mila vittime guerra civile

    31 dicembre 2013 18.34 20

    Oltre 11mila morti tra donne e bambini 19:34 - Il bilancio della guerra civile in Siria è salito ad almeno 130.433 vittime, più di un terzo delle quali sono civili. A segnalarlo è l'Osservatorio per i diritti umani, secondo il quale negli scontri sono rimasti uccisi 11.709 tra donne e bambini. I ribelli caduti sono 29.083, mentre fra le forze governativi

  • Molfetta, sequestrati kg. 476,5 di fuochi d’artificio: due le persone denunciate all’autorità giudiziaria

    31 dicembre 2013 16.54 13

    MOLFETTA – L’offensiva anti botti avviata dall’amministrazione comunale di Molfetta continua a produrre i suoi effetti. A distanza di pochi giorni dall’ultimo sequestro avvenuto presso un esercizio commerciale del centro cittadino di Molfetta di circa 650 kg di fuochi d’artificio illegali, i Finanzieri della locale Tenenza hanno proceduto ad un ulteriore

  • Russia, esplode bomba in Daghestan

    31 dicembre 2013 14.23 14

    A Volvograd la polizia ha fermato più di 87 sospetti in un in una maxi-operazione anti-terrorismo L’ondata di attentati in Russia non si ferma. Dopo gli attacchi kamikaze a Volgograd, l’ex Stalingrado, che hanno provocato più di trenta vittime, un’altra bomba è esplosa in Daghestan, Repubblica caucasica epicentro dei movimenti separatisti. Rasul Gasanov

  • Caccia all'uomo in Russia, 34 vittime di Volgograd, 87 fermati. Putin: li annienteremo

    31 dicembre 2013 13.47 13

    È salito a 34 morti il bilancio delle vittime dei due attentati compiuti domenica e ieri a Volgograd: tre delle persone rimaste gravemente ferite negli attacchi sono infatti decedute la scorsa notte in ospedale. A riferirlo le autorità locali, aggiornando il bilancio e precisando che 16 persone sono rimaste uccise nell'attacco compiuto ieri su un autobus

  • Cade durante un fuoripista, sciatore muore sulle montagne del Cuneese

    31 dicembre 2013 12.57 15

    Ha battuto la testa sulla roccia. Una vittima anche sul Gran Paradiso 13:58 - Uno sciatore è morto nel Vallone di Cabanaira, in valle Vermenagna, zona dedita al fuoripista nei pressi di Limone Piemonte (Cuneo). Il soccorso alpino lo ha ritrovato privo di vita dopo l'allarme lanciato dalla sorella, che non lo ha visto rientrare. Da una prima ricostruzione

  • Russia, esplode un’altra bomba Muore un procuratore regionale

    31 dicembre 2013 12.51 22

    Rasul Gasanov, un assistente procuratore regionale è stato ucciso oggi da una bomba piazzata sotto la sua Toyota a Buinaksk, nella turbolenta repubblica russa del Daghestan, nel Caucaso settentrionale. Lo fa sapere l’agenzia Ria Novosti. Intanto la polizia russa ha condotto una maxi-operazione a Volgograd dopo i due attentati che tra ieri e domenica

  • Camerun, liberato il sacerdote francese rapito a novembre

    31 dicembre 2013 12.04 22

    Liberato il sacerdote francese rapito il 13 novembre scorso nel nord del Camerun. Georges Vandenbeusch, 42 anni, sarebbe in buone condizioni di salute. In un comunicato rilasciato dall’Eliseo, il presidente Francois Hollande ha espresso il proprio ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito al rilascio dell’ostaggio, in particolare alle autorità

  • Capodanno fra viaggi e austerity: gli italiani brindano in Europa. Parigi è la meta preferita

    31 dicembre 2013 11.20 34

    Sono circa tre milioni e 200 gli italiani che trascorreranno in vacanza all' estero il Capodanno. Lo dice Assoviaggi Confesercenti che indica Parigi come la meta preferita per festeggiare il nuovo anno. «A parte l'indiscutibile fascino della capitale francese - spiega il presidente Amalio Guerra - a spingere i nostri connazionali a stappare lo champagne

  • appello Unicef per 835 mln dlr,cifra così mai chiesta - Cronaca - ANSAMed.it

    31 dicembre 2013 11.08 20

    (ANSAmed) - ROMA - L'Unicef ha lanciato un appello di raccolta fondi per 835 milioni dollari per finanziare nel 2014 la propria risposta ai bisogni umanitari dei bambini siriani. I fondi richiesti, il 77% in più rispetto allo scorso anno, ''rappresentano la cifra più alta mai richiesta ai donatori in 67 anni di storia dell'Unicef''. Lo comunica la stessa